Chuck Barris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chuck Hirsch Barris

Chuck Hirsch Barris (Filadelfia, 3 giugno 1929) è un conduttore televisivo e produttore televisivo statunitense.

È l'inventore di alcuni popolarissimi programmi della TV americana, molti dei quali esportati in tutto il mondo come Il gioco delle coppie, Tra moglie e marito e The Gong Show (talent show simile a La corrida).

Dalla sua autobiografia è stato tratto il film Confessioni di una mente pericolosa, diretto da George Clooney nel 2002, in cui Barris è interpretato da Sam Rockwell.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I rapporti con la CIA[modifica | modifica wikitesto]

Scrisse la sua controversa autobiografia, Confessioni di una mente pericolosa, in cui asseriva di essere stato anche un sicario della CIA, responsabile della morte di 33 persone negli anni della guerra fredda.

La CIA ha tuttavia sempre smentito i fatti narrati da Barris. Dopo la prima del film Confessioni di una mente pericolosa, il portavoce della CIA Paul Nowack ha dichiarato al TIME che le asserzioni di Barris sul suo ruolo nella CIA sono «ridiculous. It's absolutely not true».[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stein, Joel. TIME, "Lying to Tell the Truth", 13 gennaio 2003.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85367918 · LCCN: (ENn83217494 · ISNI: (EN0000 0000 8161 0206 · GND: (DE124628567 · BNF: (FRcb12588018z (data)