Chromis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chromis
Chromis2.jpg

Chromis chromis (Linnaeus, 1758) - juvénile.jpg
Chromis chromis: adulto (in alto) e giovanile

Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Pomacentridae
Genere Chromis

Chromis è un genere di pesci ossei marini appartenenti alla famiglia Pomacentridae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Le specie del genere sono diffuse in tutti i mari e gli oceani tropicali e subtropicali. Nel mar Mediterraneo è comune Chromis chromis nota in italiano come castagnola o guarracino.

Vivono in acque basse molto vicino alla costa, in genere nei pressi di fondi duri. Sono tra i più comuni e caratteristici abitanti delle barriere coralline.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Di solito sono gregari e formano banchi sparsi sopra le formazioni corallini o i fondi duri. Spesso la colorazione del giovane e dell'adulto sono molto diverse: nel mediterraneo Ch. chromis la fase giovanile è caratterizzata da una larga fascia longitudinale di colore blu elettrico su fondo nero, l'adulto invece è brunastro.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Alcune specie sono comuni ospiti degli acquari marini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enrico Tortonese, Osteichthyes, Bologna, Calderini, 1975.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci