Christopher Makos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chirstopher Makos (2007) fotografato da David Shankbone.

Christopher Makos (Lowell, 1948) è un fotografo e artista statunitense. Dopo aver fatto apprendistato dal leggendario Man Ray a Parigi e collaborato con Andy Warhol, che gli mostrò come usare la sua prima fotocamera.[1][2] Mostrò a Warhol i lavori di Jean-Michel Basquiat e Keith Haring. Le opere di Makos sono presenti nelle collezioni permanenti di più di 100 musei e grandi collezioni private, incluse quelle di Malcolm Forbes, Pedro Almodóvar e Gianni Versace.[3]

Le sue fotografie di Warhol, Haring, e Tennessee Williams sono state battute all'asta da Sotheby's. Warhol disse che Makos è il "più moderno fotografo d'America".

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12489634 · ISNI (EN0000 0001 2121 0646 · Europeana agent/base/163233 · LCCN (ENn78002599 · GND (DE118928295 · BNF (FRcb13775667c (data) · BNE (ESXX1114178 (data) · ULAN (EN500069752 · WorldCat Identities (ENlccn-n78002599