Christopher Hill (storico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Edward Christopher Hill (York, 6 febbraio 1912Chipping Norton, 23 febbraio 2003) è stato uno storico britannico.

Docente al Balliol College dal 1958 al 1965, fu autore di opere storiografiche fondamentali come La Rivoluzione Inglese del 1640 (1940) e Le origini intellettuali della Rivoluzione Inglese (1965).

Era un convinto marxista.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Christopher Hill, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF: (EN90632093 · ISNI: (EN0000 0003 5537 5355 · LCCN: (ENn50035155 · GND: (DE11892060X · BNF: (FRcb11907519b (data) · BAV: ADV10175008
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie