Christoph Wolff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Christopf Wolff (Solingen, 24 maggio 1940) è un musicologo tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1940, Wolff studiò organo, tastiere antiche, musicologia e storia dell'arte presso la Humboldt-Universität zu Berlin, l'università Friedrich-Alexander di Erlangen-Norimberga e la Hochschule für Musik Freiburg, laureandosi nel 1963 e nel 1966.

Insegnò storia della musica alle università di Erlangen, Princeton, Toronto e Columbia, prima di diventare professore, nel 1976, all'università di Harvard. Dal 2001 al 2013, inoltre, è stato direttore del Bach-Archiv di Lipsia.

Nel mondo accademico è particolarmente conosciuto per i suoi studi su Johann Sebastian Bach. Nel 2006 vinse il Bach Prize della Royal Academy of Music di Londra.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]