Christoph Metzelder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christoph Metzelder
Christoph Metzelder 2010.jpg
Dati biografici
Nome Christoph Tobias Metzelder
Nazionalità Germania Germania
Altezza 193 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 2013
Carriera
Giovanili
1986-1995
1995-1996
1996-1998
Flag of None.svg Tus Haltern
Schalke 04 Schalke 04
Preussen Munster Preußen Münster
Squadre di club1
1998-2000 Preussen Munster Preußen Münster 32 (4)
2000-2007 Bor. Dortmund Bor. Dortmund 126 (2)
2007-2010 Real Madrid Real Madrid 23 (0)
2010-2013 Schalke 04 Schalke 04 52 (2)
Nazionale
2000-2001
2001-2008
Germania Germania U-21
Germania Germania
9 (1)
47 (0)
Palmarès
W.Cup.svg  Mondiali di calcio
Argento Corea del Sud-Giappone 2002
Bronzo Germania 2006
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Argento Austria-Svizzera 2008
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2011

Christoph Metzelder (Haltern am See, 5 novembre 1980) è un ex calciatore tedesco, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Esordisce da professionista nel 1999 con il Preußen Münster, piccola società di Münster. L'anno successivo (2000) viene messo sotto contratto dal Borussia Dortmund, che già intuisce le capacità del giovane difensore, e che infatti lo schiera subito titolare. Dopo la vittoria in Bundesliga, vive una felice esperienza in Corea del Sud e Giappone, dove si afferma. A metà 2003 subisce un gravissimo infortunio che lo tiene lontano dai campi fino all'autunno 2004. Dopo questo infortunio non è mai tornato ai livelli precedenti.

Dopo essere stato spesso collegato al Real Madrid durante la stagione 2006-2007, il difensore tedesco è passato alla squadra spagnola nell'estate 2007, i tre anni con la squadra castigliana sono contraddistinti, però, da poche presenze e un gran numero di infortuni. Decide così, per la stagione 2010-2011, di accasarsi allo Schalke 04.[1]

Il 7 settembre 2012 annuncia l'intenzione di ritirarsi al termine della stagione.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la nazionale tedesca ha partecipato ai Mondiali 2002, esperienza conclusasi col secondo posto, ma grazie alla quale Christoph mette in luce le proprie qualità. Persi gli Europei 2004 a causa dell'infortunio, torna in campo e riesce a riguadagnarsi un posto da titolare per i Mondiali 2006 giocati in casa.

Nell'estate del 2008 fa parte della squadra che partecipa al Campionato europeo in Svizzera ed Austria (classificata al secondo posto). Salta però la trasferta sudafricana del Mondiale 2010.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2011[2]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000 Germania Preußen Münster CT 32 4 - - - - - - - - - 32 4
Totale Preußen Münster 32 4 0 0 0 0 32 4
2000-2001 Germania Borussia Dortmund BL 6 0 DFB+DFL 0 0 CU 1 0 - - - 7 0
2001-2002 BL 25 1 DFB+DFL 3+2 0+0 UCL+CU 4+4 0+0 - - - 38 1
2002-2003 BL 24 0 DFB+DFL 1+1 0+0 UCL 10 0 - - - 36 0
2003-2004 BL 0 0 DFB+DFL 0+0 0+0 UCL 0 0 - - - 0 0
2004-2005 BL 18 0 DFB+DFL 0+0 0+0 - - - - - - 18 0
2005-2006 BL 23 2 DFB+DFL 1+0 0+0 - - - - - - 24 2
2006-2007 BL 19 0 DFB+DFL 0+0 0+0 UCL 0 0 - - - 19 0
Totale Borussia Dortmund 115 3 8 0 19 0 142 3
2007-2008 Spagna Real Madrid PD 9 0 CR 1 0 UCL 3 0 - - - 13 0
2008-2009 PD 12 0 CR 2 0 UCL 1 0 - - - 15 0
2009-2010 PD 2 0 CR 1 0 UCL 0 0 - - - 3 0
Totale Real Madrid 23 0 4 0 4 0 31 0
2010-2011 Germania Schalke 04 BL 32 1 DFB+DFL 5+0 0+0 UCL 10 0 - - - 42 1
2011-2012 BL 6 0 DFB+DFL 0+0 0+0 UEL 1 0 - - - 7 0
Totale Schalke 04 38 1 5 0 11 0 49 1
Totale carriera 208 8 17 0 34 0 254 8

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Borussia Dortmund: 2001-2002
Real Madrid: 2007-2008
Real Madrid: 2008
Schalke 04: 2010-2011
Schalke 04: 2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Metzelder allo Schalke da giugno, Uefa.com, 27-04-2010.
  2. ^ Statistiche Christoph Metzelder, transfermarkt.it, 08-12-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 50285929