Christoph Leitgeb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christoph Leitgeb
Testspiel gegen SC Znjomo 22.JPG
Nazionalità Austria Austria
Altezza 172 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Salisburgo
Carriera
Giovanili
1991-2003 Sturm Graz
Squadre di club1
2003-2005 Sturm Graz Amateure ? (?)
2005-2007 Sturm Graz 54 (5)
2007- Salisburgo 204 (17)
Nazionale
2006- Austria Austria 41 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2016

« Leitgeb ha grinta, velocità, tiro e dribbling e ha solo 22 anni.[1] »

(Giovanni Trapattoni in un'intervista del 24 giugno 2007.)

Christoph Leitgeb (Graz, 14 aprile 1985) è un calciatore austriaco, centrocampista del Red Bull Salisburgo.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Viene solitamente schierato nel ruolo di esterno sinistro di centrocampo o di trequartista.[2] Può ricoprire anche la posizione d'interno di centrocampo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver trascorso un lungo periodo nelle giovanili dello Sturm Graz (1991-2003), ha trascorso due anni nella seconda squadra del club austriaco (lo Sturm Graz Amateure). È approdato in prima squadra nella la stagione 2005-2006. È rimasto nello Sturm Graz per due stagioni conseguendo buone prestazioni. Con i Blackies ha giocato 54 partite segnando 5 gol. Il 12 giugno 2007 viene acquistato dal Red Bull Salisburgo, allenato allora da Giovanni Trapattoni, per 1,7 milioni di euro.[2] Lo stesso allenatore italiano lo ha paragonato al ceco Pavel Nedvěd.[2] Ha debuttato con la maglia del Salisburgo l'11 luglio 2007 contro l'Altach.[3] Nella stagione 2007-2008 ha giocato 31 partite di campionato segnando 4 gol. In ambito europeo (Champions League e Coppa Uefa) ha giocato 6 partite segnando un gol, il suo primo con la maglia del Salisburgo, il 7 agosto 2007 contro l'FK Ventspils.[2] Nella stagione 2008-2009 ha sofferto di problemi al ginocchio ed è sceso in campo solo 16 volte senza andare in rete. In ambito europeo 3 presenze e 0 gol. La stagione si è comunque conclusa con la conquista del titolo nazionale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con l'Austria ha debuttato il 23 giugno 2006 nell'amichevole persa 1-4 contro la Croazia.[2] Ha partecipato all'Europeo 2008,[4] competizione nella quale ha giocato un totale di 133 minuti.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Salisburgo: 2008-2009, 2009-2010, 2011-2012, 2013-2014, 2014-2015
Salisburgo: 2011-2012, 2013-2014, 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Occhio al nuovo Nedved, bianconerionline.com.
  2. ^ a b c d e f Scheda di Christoph Leitgeb su Uefa.com, www1.it.uefa.com.
  3. ^ (DE) Profilo di Leitgeb su Transfermarkt.co.uk, transfermarkt.co.uk.
  4. ^ Austria, ecco i convocati di Hickersberger, tuttomercatoweb.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]