Christian Karembeu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Christian Karembeu
Karembeu nel 2014
Nazionalità Bandiera della Francia Francia
Altezza 181 cm
Peso 71 kg
Calcio
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 2005
Carriera
Squadre di club1
1990-1995Nantes-Atlantique130 (5)
1995-1997Sampdoria62 (6)
1997-2000Real Madrid51 (0)
2000-2001Middlesbrough33 (4)
2001-2004Olympiakos68 (3)
2004-2005Servette12 (0)
2005Bastia7 (0)
Nazionale
1992-2002Bandiera della Francia Francia53 (1)
Palmarès
 Mondiali di calcio
Oro Francia 1998
 Europei di calcio
Oro Belgio-Paesi Bassi 2000
 Confederations Cup
Oro Corea del Sud-Giappone 2001
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Christian Karembeu (Lifou, 3 dicembre 1970) è un dirigente sportivo ed ex calciatore francese, di ruolo centrocampista, consulente strategico dell'Olympiakos. Campione d'Europa e del mondo nel 1998, rispettivamente con il Real Madrid e la nazionale francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato da una numerosa famiglia canaca originaria di Lifou, nella Nuova Caledonia. È stato sposato dal 1996 al 2011 con la modella slovacca Adriana Sklenaříková.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Karembeu in azione alla Sampdoria nel 1995

Ha iniziato la sua carriera di calciatore al Nantes nel campionato di calcio francese, dove ha giocato dal 1990 al 1995. Trasferitosi in Italia, è approdato alla Sampdoria per 7 miliardi di lire.[1]

Passato al Real Madrid nel 1997, vinse la UEFA Champions League nel 1998 e nel 2000.

Dopo questo successo, passò al Middlesbrough in Premier League, dove rimase un solo anno, prima di trasferirsi all'Olympiakos, rimanendovi fino al 2004, quando approdò al Servette, che lo cedette poi in prestito al Bastia, la sua ultima squadra prima del ritiro avvenuto nel 2005.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni del Nantes, esordì nel 1992 con la nazionale francese, conquistando i mondiali di calcio del 1998. Inoltre partecipò ai vittoriosi Europei del 2000 disputando una partita.

Karembeu (accosciato, secondo da destra) in nazionale nel 1994

Con la maglia dei Bleus ha giocato 53 partite, segnando un gol; l'ultima sua apparizione internazionale risale al 27 marzo 2002. Non ha mai cantato l'inno nazionale francese in campo, ricordando che due suoi zii furono esposti in uno zoo umano nell'Esposizione Coloniale di Parigi del 1931[2].

Il 9 dicembre 2005 ha rappresentato l'OFC ai sorteggi per i Mondiali di Germania 2006 a Lipsia.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 ha fondato assieme al compagno di squadra ai tempi del Middlesbrough Gianluca Festa e all'amico d'infanzia di quest'ultimo Andrea Picciau l'azienda di abbigliamento sportivo A-Line; essa però dopo alcuni anni molto produttivi è fallita nel 2013, lasciandosi dietro strascichi giudiziari con i due soci in affari.

Dal 2006 Karembeu è diventato commentatore sportivo per diverse emittenti televisive francesi, ed è stato il conduttore de L'isola del campione (titolo originale francese "Des Îles et des Hommes") una serie di documentari sulle isole tropicali di cui lui stesso è originario, diffusi sulla rete francese Planète nel 2010 e 2011.

Nel marzo 2019 viene scelto come ambasciatore per l’Europeo 2020.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1990-1991 Bandiera della Francia Nantes D1 4 0 CF 1 0 - - - - - - 5 0
1991-1992 D1 28 0 - - - - - - - - - 28 0
1992-1993 D1 35 2 CF 6 1 - - - - - - 41 3
1993-1994 D1 29 0 CF 4 0 CU 2 0 - - - 35 0
1994-1995 D1 34 3 CF+CdL 1+2 0+0 CU 7 0 - - - 44 3
Totale Nantes 130 5 12+2 1+0 9 0 - - 153 6
1995-1996 Bandiera dell'Italia Sampdoria A 32 5 CI 2 0 - - - - - - 34 5
1996-1997 A 30 1 CI 2 0 - - - - - - 32 1
Totale Sampdoria 62 6 4 0 - - - - 66 6
1997-1998 Bandiera della Spagna Real Madrid PD 16 0 CR 2 0 UCL 5 3 - - - 23 3
1998-1999 PD 20 0 CR 5 0 UCL 5 0 SU 1 0 31 0
1999-2000 PD 15 0 CR 5 0 UCL 5 1 Cmc 3 0 28 1
Totale Real Madrid 51 0 12 0 15 4 4 0 82 4
2000-2001 Bandiera dell'Inghilterra Middlesbrough PL 33 4 FACup+CdL 2+1 0+0 - - - - - - 36 4
2001-2002 Bandiera della Grecia Olympiakos AE 24 1 CG 9 1 UCL 6 0 - - - 39 2
2002-2003 AE 22 2 CG 6 0 UCL 6 0 - - - 34 2
2003-2004 AE 22 0 CG 8 0 UCL 6 0 - - - 36 0
Totale Olympiakos 68 3 23 1 18 0 - - 109 4
lug. 2004-gen. 2005 Bandiera della Svizzera Servette PD 12 0 CS 2 0 CU 0[4] 0 - - - 14 0
gen.-giu. 2005 Bandiera della Francia Bastia L1 7 0 - - - - - - - - - 7 0
Totale carriera 363 18 58 2 42 4 4 0 467 24

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-1992 Parigi Francia Bandiera della Francia 2 – 1 Bandiera della Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 1994 -
16-2-1994 Napoli Italia Bandiera dell'Italia 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
22-3-1994 Lione Francia Bandiera della Francia 3 – 1 Bandiera del Cile Cile Amichevole -
26-5-1994 Kōbe Australia Bandiera dell'Australia 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Kirin Cup 1994 -
29-5-1994 Tokyo Giappone Bandiera del Giappone 1 – 4 Bandiera della Francia Francia Kirin Cup 1994 -
8-10-1994 Saint-Étienne Francia Bandiera della Francia 0 – 0 Bandiera della Romania Romania Qual. Euro 1996 -
16-11-1994 Zabrze Polonia Bandiera della Polonia 0 – 0 Bandiera della Francia Francia Qual. Euro 1996 -
18-1-1995 Utrecht Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
16-8-1995 Parigi Francia Bandiera della Francia 1 – 1 Bandiera della Polonia Polonia Qual. Euro 1996 -
11-10-1995 Bucarest Romania Bandiera della Romania 1 – 3 Bandiera della Francia Francia Qual. Euro 1996 1
15-11-1995 Caen Francia Bandiera della Francia 2 – 0 Bandiera d'Israele Israele Qual. Euro 1996 -
24-1-1996 Parigi Francia Bandiera della Francia 3 – 2 Bandiera del Portogallo Portogallo Amichevole -
21-2-1996 Nîmes Francia Bandiera della Francia 3 – 1 Bandiera della Grecia Grecia Amichevole -
27-3-1996 Bruxelles Belgio Bandiera del Belgio 0 – 2 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
29-5-1996 Strasburgo Francia Bandiera della Francia 2 – 1 Bandiera della Finlandia Finlandia Amichevole -
1-6-1996 Stoccarda Germania Bandiera della Germania 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
5-6-1996 Villeneuve-d'Ascq Francia Bandiera della Francia 2 – 0 Bandiera dell'Armenia Armenia Amichevole -
10-6-1996 Newcastle upon Tyne Francia Bandiera della Francia 1 – 0 Bandiera della Romania Romania Euro 1996 - 1º turno -
15-6-1996 Leeds Francia Bandiera della Francia 1 – 1 Bandiera della Spagna Spagna Euro 1996 - 1º turno -
18-6-1996 Newcastle upon Tyne Francia Bandiera della Francia 3 – 1 Bandiera della Bulgaria Bulgaria Euro 1996 - 1º turno -
22-6-1996 Liverpool Francia Bandiera della Francia 0 – 0 dts
(5 – 4 dtr)
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1996 - Quarti di finale -
31-8-1996 Parigi Francia Bandiera della Francia 2 – 0 Bandiera del Messico Messico Amichevole -
9-10-1996 Parigi Francia Bandiera della Francia 4 – 0 Bandiera della Turchia Turchia Amichevole -
9-11-1996 Copenaghen Danimarca Bandiera della Danimarca 1 – 0 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
22-1-1997 Braga Portogallo Bandiera del Portogallo 0 – 2 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
26-2-1997 Parigi Francia Bandiera della Francia 2 – 1 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
3-6-1997 Lione Francia Bandiera della Francia 1 – 1 Bandiera del Brasile Brasile Torneo di Francia -
11-6-1997 Parigi Francia Bandiera della Francia 2 – 2 Bandiera dell'Italia Italia Torneo di Francia -
25-3-1998 Mosca Russia Bandiera della Russia 0 – 0 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
22-4-1998 Solna Svezia Bandiera della Svezia 0 – 0 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
29-5-1998 Casablanca Marocco Bandiera del Marocco 2 – 2 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
5-6-1998 Helsinki Finlandia Bandiera della Finlandia 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
24-6-1998 Lione Francia Bandiera della Francia 2 – 1 Bandiera della Danimarca Danimarca Mondiali 1998 - 1º turno -
3-7-1998 Saint-Denis Italia Bandiera dell'Italia 0 – 0 dts
(3 – 4 dtr)
Bandiera della Francia Francia Mondiali 1998 - Quarti di finale -
8-7-1998 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 2 – 1 Bandiera della Croazia Croazia Mondiali 1998 - Semifinale -
12-7-1998 Saint-Denis Brasile Bandiera del Brasile 0 – 3 Bandiera della Francia Francia Mondiali 1998 - Finale - [5]
19-8-1998 Vienna Austria Bandiera dell'Austria 2 – 2 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
5-9-1998 Reykjavík Islanda Bandiera dell'Islanda 1 – 1 Bandiera della Francia Francia Qual. Euro 2000 -
31-3-1999 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 2 – 0 Bandiera dell'Armenia Armenia Qual. Euro 2000 -
9-6-1999 Barcellona Andorra Bandiera di Andorra 2 – 3 Bandiera della Francia Francia Qual. Euro 2000 -
4-9-1999 Kiev Ucraina Bandiera dell'Ucraina 0 – 0 Bandiera della Francia Francia Qual. Euro 2000 -
8-9-1999 Erevan Armenia Bandiera dell'Armenia 2 – 3 Bandiera della Francia Francia Qual. Euro 2000 -
6-6-2000 Casablanca Marocco Bandiera del Marocco 1 – 5 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
21-6-2000 Amsterdam Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 3 – 2 Bandiera della Francia Francia Euro 2000 - 1º turno -
16-8-2000 Marsiglia Francia Bandiera della Francia 5 – 1 Bandiera delle World Stars World Stars Amichevole -
7-10-2000 Johannesburg Sudafrica Bandiera del Sudafrica 0 – 0 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
24-3-2001 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 5 – 0 Bandiera del Giappone Giappone Amichevole -
28-3-2001 Valencia Spagna Bandiera della Spagna 2 – 1 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
1-6-2001 Taegu Australia Bandiera dell'Australia 1 – 0 Bandiera della Francia Francia Conf. Cup 2001 - 1º turno -
7-6-2001 Suwon Francia Bandiera della Francia 2 – 1 Bandiera del Brasile Brasile Conf. Cup 2001 - Semifinale -
10-6-2001 Yokohama Giappone Bandiera del Giappone 0 – 1 Bandiera della Francia Francia Conf. Cup 2001 - Finale - [6]
11-11-2001 Melbourne Australia Bandiera dell'Australia 1 – 1 Bandiera della Francia Francia Amichevole -
27-3-2002 Saint-Denis Francia Bandiera della Francia 5 – 0 Bandiera della Scozia Scozia Amichevole -
Totale Presenze 53 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nantes: 1994-1995
Real Madrid: 1997
Olympiakos: 2001-2002, 2002-2003

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Madrid: 1997-1998, 1999-2000
Real Madrid: 1998

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1998
2000
2001

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1995, 1998

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calciatori - La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 12 (1995-1996), Panini, 23 luglio 2012, p. 10.
  2. ^ (ES) Jose I. Fernandez, Qué fue de... Karembeu, un bregador de palmarès envidiable, su cadenaser.com, 23 gennaio 2009. URL consultato il 9 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  3. ^ Gli ambasciatori di UEFA EURO 2020, su it.uefa.com.
  4. ^ 2 presenze e 0 reti nel 2º turno preliminare.
  5. ^ 1º titolo mondiale
  6. ^ 1º titolo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN176084546 · ISNI (EN0000 0001 4056 209X · LCCN (ENno2016044952 · GND (DE1015059228 · BNF (FRcb16511792q (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2016044952