Chris Mihm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Mihm
Chris Mihm in 2005.jpg
Nome Christopher Steven Mihm
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 213 cm
Peso 120 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Ritirato 2009
Carriera
Giovanili
Westlake High School
1997-2000 Texas Longhorns
Squadre di club
2000-2003 Cleveland Cavaliers 207
2003-2004 Boston Celtics 54
2004-2009 L.A. Lakers 175
2009 Memphis Grizzlies 0
Nazionale
1999 Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Oro Palma di Maiorca 1999
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Christopher Steven "Chris" Mihm (Milwaukee, 16 luglio 1979) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

Dopo aver giocato nel basket collegiale in Texas, è stato scelto con la 7 ° scelta assoluta nel draft NBA 2000 da parte dei Chicago Bulls.

Carriera NBA[modifica | modifica wikitesto]

Cleveland Cavaliers (2000–2003)[modifica | modifica wikitesto]

Mihm è stato selezionato al 7 ° posto da i Chicago Bulls ma è stato poi scambiato con Cleveland Cavaliers per Jamal Crawford. Durante la sua stagione di rookie, ha fatto parte del quintetto iniziale 43 delle 59 partite per i Cavs, ma alcuni infortuni gli hanno fatto perdere 23 partite.

Nella sua seconda stagione con i Cavaliers, ha fatto parte del quintetto iniziale 60 delle 74 partite che ha giocato ma ha perso otto partite per una contusione al ginocchio destro. Nella sua terza stagione, ha perso le prime 27 partite a causa di un problema ai legamenti del ginocchio. Nella quarta ed ultima stagione con i Cavaliers, ha giocato solo 22. È stato scambiato per Ricky Davis, Michael Stewart e una seconda scelta dei Boston Celtics per Tony Battie, Kedrick Brown e Eric Williams.

Boston Celtics (2003–2004)[modifica | modifica wikitesto]

Mihm era un centro di riserva per Mark Blount. Mihm ha giocato in 54 partite per i Celtics . Nella off-season è stato preso dai Los Angeles Lakers insieme a Chucky Atkins e Jumaine Jones in cambio di Gary Payton, Rick Fox e di un futura scelta al primo turno.

Los Angeles Lakers (2004–2009)[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua prima stagione con i Lakers, Mihm ha giocato come centro in tutte le sue 75 partite. Ha mancato 7 partite a causa di un disturbo gastrointestinale e di una caviglia destra dolorante. Ha anche avuto i suoi carrier high di 25 punti, 11 tiri segnati dal campo su 18 tentativi contro Orlando.

Nella sua seconda stagione con i Lakers, è entrato in campo con il quintetto iniziale 56 volte in 59 partite, con una media di 10.2 punti in carriera su 5.5 tiri dal campo. Ha perso sei partite a causa di una spalla destra infortunata e ha perso 17 partite di stagione regolare compresi i playoff a causa di una caviglia destra molto dolorante.

Nella stagione successiva, ha perso tutte le partite perché stava recuperando dai suoi interventi all' articolazione della caviglia.

Memphis Grizzlies (2009)[modifica | modifica wikitesto]

Mihm è stato scambiato con i Grizzlies in cambio di una seconda scelta al secondo turno nel draft NBA 2013 il 18 febbraio 2009. Tuttavia, Mihm non ha mai giocato per i Grizzlies dopo aver subito un operazione chirurgica alla caviglia destra. Di conseguenza, Mihm finì per ritirarsi dal basket professionistico.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]