Chris Hani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Chris Hani (nato Martin Thembisile Hani; Cofimvaba, 28 giugno 1942Boksburg, 10 aprile 1993) è stato un attivista e politico sudafricano.

Fu il leader del Partito Comunista Sudafricano e di Umkhonto we Sizwe, il braccio armato dell'African National Congress. Fiero opponente dell'apartheid, fu assassinato davanti a casa sua, alla periferia di Dawn Park.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN42647691 · ISNI (EN0000 0000 3119 091X · LCCN (ENn89200093 · GND (DE11940821X
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie