Chris Achilleos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chris Achilleos nel 2007

Chris Achilleos nato Christos Achilléos,[1] (1947) è un pittore cipriota specializzato in arte fantastica e arte erotica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato a Famagosta, in Cipro, prima che la sua famiglia si trasferisse nel Regno Unito nel 1959, dove Achilleos risiede attualmente.[2] Ha studiato presso lo Hornsey College of Art.[3]

I suoi lavori sono stati pubblicati su riviste, copertine di libri e videogiochi.[4][5] Ha inoltre svolto il ruolo di artista concettuale nella realizzazione di vari film.[4]

Nel 1979 ha disegnato la controversa copertina dell'album Lovehunter del gruppo musicale britannico Whitesnake.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Achilleos ha pubblicato una serie di libri con le sue opere, tra cui:

  • Beauty and the Beast (1978)[3]
  • Sirens (1986)[3]
  • Medusa (1988)[3]
  • Amazona (2004)[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chris Achilleos, Amazona, Londra, Titan Books, ottobre 2004, p. 2, ISBN 1-84023-893-3.
  2. ^ Biography on Chris Achilleos' website Archiviato il 20 luglio 2006 in Internet Archive.
  3. ^ a b c d e http://sf-encyclopedia.com/entry/achilleos_chris
  4. ^ a b Copia archiviata, su loncon3.org. URL consultato il 5 giugno 2015 (archiviato dall'url originale l'11 maggio 2015).
  5. ^ http://www.gamesradar.com/guest-blog-fighting-fantasy-fest-2014/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79320290 · ISNI (EN0000 0001 0992 1322 · Europeana agent/base/158835 · LCCN (ENn78080528 · GND (DE11899090X · ULAN (EN500188866 · NDL (ENJA00430931 · WorldCat Identities (ENlccn-n78080528