Chozo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un'antica statua raffigurante un imperatore Chozo

I Chozo sono un'antica razza aliena nell'universo di Metroid.

Esseri somiglianti a volatili, nel corso dei millenni acquisirono grandi conoscenze scientifiche e tecnologiche e viaggiarono per tutto il cosmo, abitando vari pianeti tra cui Zebes, SR388, Tallon IV ed Elysia.

Il loro pianeta d'origine e il loro stato attuale è ignoto, ma sui numerosi pianeti da loro colonizzati sono presenti rovine, iscrizioni e tecnologie a testimonianza del loro passaggio.

Sono responsabili di vari eventi chiave della saga, tra cui la creazione dei Metroid per liberare il pianeta SR388 dai Parassiti X, e l'aver fornito all'orfana Samus Aran la sua iconica Tuta Energia, dopo averla allevata ed infusa con il loro sangue.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua missione su Zebes, Samus viene a contatto con alcuni artefatti e statue appartenenti ai Chozo. Le cosiddette Statue Chozo sono appunto delle statue raffiguranti dei Chozo con in mano una sfera di potere. Una volta distrutta, questa sfera rivela al suo interno un Power-up per la tuta di Samus. In Super Metroid, Samus torna nuovamente su Zebes e si vede costretta ad affrontare delle statue Chozo animate, chiamate Torizo. Esse attaccano Samus invece di donarle un artefatto, poiché poste a guardia dei corrispondenti luoghi dagli stessi Chozo.

Tallon IV[modifica | modifica wikitesto]

Samus da bambina insieme a un anziano Chozo

In Metroid Prime, Samus atterra sul pianeta Tallon IV. Il pianeta era stato colonizzato da un gruppo separato di Chozo che, ritenendo non necessaria la tecnologia, iniziarono a vivere in armonia con la natura, costruendo imponenti templi di pietra attorno a dei giganteschi alberi. Ad un certo punto della loro pacifica esistenza, un meteorite venuto da lontano si schiantò contro il pianeta, rilasciando un materiale tossico, il Phazon (chiamato il grande veleno dai Chozo). Dentro il meteorite vi era una malvagia creatura (chiamata dai Chozo Il Verme) che si scoprirà essere un Metroid contaminato dal nucleo di Phazon all'interno del Meteorite diventando così il famigerato Metroid Prime. Essi imprigionarono la creatura nelle profondità del pianeta e sigillarono l'ingresso di questo luogo con una potente barriera spirituale. I Chozo morirono a causa delle radiazioni dovute al Phazon, e raggiunsero la tanto attesa illuminazione, divenendo degli spiriti benevoli a guardia dell'universo. Nonostante tutto alcuni spiriti Chozo corrotti dalle radiazioni del Phazon attaccheranno Samus nelle rovine Chozo.

Relazione con le altre razze[modifica | modifica wikitesto]

La loro conoscenza e cultura era così sviluppata che vollero condividerla anche con le altre razze meno evolute. I Chozo vennero a contatto con numerose razze diverse, in particolare con i Luminoth, con i quali scambiarono tecnologie, animali e altre cose, e insieme agli Bryyoniani che però non condividevano le stesse idee conservatrici riguardo alle tradizioni popolari e così il popolo del pianeta Bryyo si divise in due gruppi dove uno combatté per il progresso scientifico e l'altro per preservare le tradizioni ancestrali. Hanno anche creato la città di Etra, sul pianeta Elysia, e il popolo degli Elysiani, un popolo di macchine.

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi