Chou Tzuyu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tzuyu
Chou Tzuyu at the Golden Disc Awards 2019.png
Chou Tzuyu sul red carpet dei Golden Disc Award nel 2019
NazionalitàTaiwan Taiwan
GenereK-pop
J-pop
Periodo di attività musicale2015 – in attività
Strumentovoce
EtichettaJYP Entertainment, Republic Records
Gruppi attualiTwice (2015-)
Logo ufficiale

Tzuyu Chou (周子瑜S, Zhou Tz-yuP; Tainan, 14 giugno 1999) è una cantante taiwanese.

Dal 2015 è un membro del gruppo musicale sudcoreano Twice, sotto la direzione della JYP Entertainment.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chou Tzuyu è nata il 14 giugno del 1999 nel Distretto orientale di Tainan, Taiwan, da Chou Yi-cheng e Huang Yen-ling, due imprenditori. Ha incominciato a ballare sin da piccola.

Nel 2016 ha passato l'esame alla Tainan Municipal Fusing Junior High School per la sua certificazione della scuola media. In Corea del Sud ha frequentato la Hanlim Multi Art School, diplomandosi nel febbraio 2019.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 Tzuyu è stata scoperta alla Muse Performing Arts Workshop a Tainan da un talent scout della JYP Entertainment e successivamente si è trasferita in Corea del Sud.

Nel 2015 ha partecipato assieme ad altre nel reality show sudcoreano Sixteen della JYP Entertainment e della Mnet. Il reality show aveva lo scopo di far debuttare il nuovo gruppo femminile dell'agenzia. Tzuyu, assieme ad altre 8 partecipanti hanno debuttato sotto il nome di Twice il 20 ottobre 2015 con l'album The Story Begins. Il loro singolo "Like Ooh Ahh" ha scosso molto successo in patria, arrivando in prima posizione di tutte le classifiche musicali del momento.

Nel giugno 2021 è stata pubblicata una cover di Me! della cantautrice Taylor Swift, sotto il nome di "Tzuyu Melody Project", cantata da lei stessa assieme a Bang Chan dei Stray Kids.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

L'incidente della bandiera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2015 durante lo show My Little Television assieme al gruppo, Tzuyu si è presentata come taiwanese tenendo in mano la bandiera della Cina e quella della Corea del Sud, mentre Momo, Sana e Mina tenevano la bandiera giapponese, che rappresentava la loro nazione.

Il cantante taiwanese, con sede in Cina, Huang An, sul suo profilo Weibo ha accusato la Chou di essere "un'attivista per l'indipendenza di Taiwan". Dopo pochi giorni dall'accusa, Huang ha accusato l'attore Wong He di aver insultato la Cina continentale su Facebook. La faccia di Wong è stata successivamente offuscata sulla China Central Television e successivamente si è scusato.

Gli utenti Internet della Cina continentale hanno reagito con rabbia alle azioni di Tzuyu, accusandola di "trarre profitto dal pubblico della Cina continentale, mentre deteneva una posizione pro-indipendenza". Poco dopo, Tzuyu è stata esclusa dalla televisione cinese e l'hanno ritirata dalla sua collaborazione con Huawei e la JYP ha sospeso tutte le sue attività in Cina.

Il 15 gennaio 2016, il giorno dopo delle elezioni taiwanesi, il fondatore della JYP Entertainment Park Jin-young si è scusato sul suo account Weibo e successivamente l'agenzia ha rilasciato un video in cui Tzuyu leggeva un foglio su cui c'erano scritte le sue scuse, in cui dichiarava "C'è solo una Cina, le due sponde dello stretto sono uno e mi sono sempre sentita orgogliosa di essere cinese. Mi sento estremamente dispiaciuta per la mia azienda e per gli amici di Internet su entrambi i lati dello stretto per il dolore che ho causato, e mi sento anche molto in colpa".

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • Stop Stop It - Got7 (2014)
  • Only You - miss A (2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]