Chiricahua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiricahua
Luogo d'origineStati Uniti Stati Uniti (Arizona, Nuovo Messico e Oklahoma)
LinguaChiricahua
ReligioneChiesa nativa americana, cristianesimo, religione tribale sciamanica tradizionale
Gruppi correlatiApache, Mescalero, Navajo,

I Chiricahua, o Apache Chiricahua, sono un gruppo etnico di nativi americani originari degli Stati Uniti sud-occidentali, soprattutto Arizona, Nuovo Messico e Oklahoma, e, in piccola parte, Messico settentrionale, negli stati di Sonora e Chihuahua. Culturalmente imparentati con Apache, Mescalero, Navajo, Lipan, Jicarilla, Plains e altri gruppi etnici locali, al momento del contatto con gli europei occupavano un territorio che superava i 60000 km². Oggi i Chiricahua sono circoscritti in due tribù riconosciute a livello federale negli Stati Uniti: la Fort Sill Apache Tribe, situata vicino ad Apache, Oklahoma, con una piccola riserva fuori Deming, nel Nuovo Messico, e la Mescalero Apache Tribe of the Mescalero Reservation vicino a Ruidoso, Nuovo Messico. Nelle due riserve risiedono complessivamente meno di 6000 nativi comprendendo tutti i gruppi Apache ospitati.

Distribuzione delle tribù Apache nel '700. Ch – Chiricahua, WA – Western Apache, M – Mescalero, J – Jicarilla, L – Lipan, Pl – Plains Apache, N – Navajo
Geronimo a fine XIX secolo

L'ultimo grande Chiricahua capo tribù di tutti i gruppi Apache è stato Geronimo, della tribù degli Ndendahe, che nel diciannovesimo secolo ha condotto le ultime guerre indiane contro Stati Uniti e Messico prima di arrendersi e essere imprigionato a Fort Pickens in Florida. Altri due capi tribù Chiricahua noti per le loro gesta sono stati Cochise e Ulzana, entrambi della tribù dei Tsokanende. Solo a fine secolo tutti i nativi imprigionati sono stati liberati e trasferiti nelle riserve del sud-ovest.[1][2][3][4][5][6]

Busto in bronzo di Cochise

Filmografia ispirata[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh95010346