Chiquitita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiquitita
ArtistaABBA
Tipo albumSingolo
Pubblicazione16 gennaio 1979
Durata5:26
Dischi1
Tracce8
GenerePop
EtichettaPolar (Svezia)
Epic (UK/Italia)
Atlantic (USA)
ProduttoreBenny Andersson e Björn Ulvaeus
RegistrazionePolar Music Studios, Stoccolma
Note
  1. 1 (Svizzera, Spagna, Sud Africa, Messico, Argentina, Regno Unito, Belgio, Irlanda e Nuova Zelanda)
    #2 (Svezia)
    #3 (Germania)
ABBA - cronologia
Singolo precedente
(1978)
Singolo successivo
(1979)

Chiquitita (che significa "Piccolina" in spagnolo) è il primo singolo degli ABBA estratto nel 1979 dal loro album Voulez-Vous.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

La canzone fu scritta da Benny Andersson e Björn Ulvaeus, e cantata principalmente da Agnetha Fältskog. Alla canzone vennero dati diversi titoli ("Kålsupare", "Three Wise Guys", "Chiquitita Angelina", "In The Arms of Rosalita") e ha diverse versioni preliminari, fino a quando fu scelta la versione definitiva intitolata Chiquitita.

La canzone, dopo essere stata un grande successo nella versione inglese, venne registrata in spagnolo, una lingua che il gruppo non conosceva e che cantavano semplicemente usando la fonetica. La canzone diventò molto popolare in Spagna e in America Latina (Porto Rico, Argentina, Paraguay, Perù, Messico e Repubblica Dominicana).

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo fu pubblicato il gennaio 1979, dopo essere stata presentato durante un concerto di beneficenza organizzato dalla UNICEF nel Palazzo di Vetro. Tutti i proventi della canzone sono stati donati dal gruppo all'UNICEF, che, nel 2007, gli ha fatto guadagnare circa 2,5 milioni di dollari. La canzone divenne una delle più grandi hit degli ABBA, arrivano alla numero 1 in 10 paesi: Belgio, Finlandia, Svizzera, Spagna, Irlanda, Paesi Bassi, Sudafrica, Nuova Zelanda, Messico (dove passò la fantastica cifra di 32 settimane alla numero uno) e Zimbabwe, raggiunse la Top 5 in Svezia, Regno Unito, Germania, Norvegia ed Australia.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Chiquitita è stata reinterpretata da molti cantanti, ma la cover più famosa è quella fatta da Sinéad O'Connor nel 1999.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica