Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Chio-chan no tsūgakuro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chio-chan no tsūgakuro
ちおちゃんの通学路
Generecommedia[1]
Manga
AutoreTadataka Kawasaki
EditoreMedia Factory
RivistaMonthly Comic Flapper
Targetseinen
1ª edizione5 aprile 2014 – in corso
Tankōbon8 (in corso)
Serie TV anime
RegiaTakayuki Inagaki
Composizione serieTakayuki Inagaki
StudioDiomedéa
ReteTokyo MX, SUN, Mie TV, GBS, AT-X, KBS, BS11
1ª TV6 luglio 2018 – in corso
Episodi1 (in corso)
Aspect ratio16:9
Durata ep.24 min

Chio-chan no tsūgakuro (ちおちゃんの通学路? lett. "La strada per scuola di Chio") è un manga scritto e disegnato da Tadataka Kawasaki, serializzato sulla rivista Monthly Comic Flapper di Media Factory dal 5 aprile 2014. Un adattamento anime, prodotto da Diomedéa, ha iniziato la trasmissione televisiva in Giappone il 6 luglio 2018.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Chio Miyamo (三谷裳 ちお Miyamo Chio?)
Doppiata da: Naomi Ōzora
Manana Nonomura (野々村 真奈菜 Nonomura Manana?)
Doppiata da: Chiaki Omigawa
Yuki Hosokawa (細川 雪 Hosokawa Yuki?)
Doppiata da: Kaede Hondo
Momo Shinozuka (篠塚 桃 Shinozuka Momo?)
Doppiata da: Minori Suzuki
Madoka Kushitori (久志取 まどか Kushitori Madoka?)
Doppiata da: Yō Taichi
Gotō (後藤?)
Doppiato da: Hiroki Takahashi
Mayuta Andō (安藤 繭太 Andō Mayuta?)
Doppiato da: Rikiya Koyama
Chiharu Andō (安藤 ちはる Andō Chiharu?)

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga, scritto e disegnato da Tadataka Kawasaki, ha iniziato la serializzazione sulla rivista Monthly Comic Flapper di Media Factory il 5 aprile 2014[2]. Il primo volume tankōbon è stato pubblicato il 23 settembre 2014[3] e al 23 marzo 2018 ne sono stati messi in vendita in tutto otto[4]. In America del Nord i diritti sono stati acquistati da Yen Press[5].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
Giapponese
123 settembre 2014[3]ISBN 978-4-04-066857-4
223 marzo 2015[6]ISBN 978-4-04-067297-7
319 settembre 2015[7]ISBN 978-4-04-067811-5
423 marzo 2016[8]ISBN 978-4-04-068227-3
523 settembre 2016[9]ISBN 978-4-04-068538-0
623 marzo 2017[10]ISBN 978-4-04-069115-2
723 settembre 2017[11]ISBN 978-4-04-069415-3
823 marzo 2018[4]ISBN 978-4-04-069773-4

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Annunciato il 5 luglio 2017 su Monthly Comic Flapper[1], un adattamento anime, prodotto da Diomedéa e diretto da Takayuki Inagaki, ha iniziato la messa in onda il 6 luglio 2018. Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente Danger in my Tsūgakuro (Danger in my 通学路?) di Naomi Ōzora, Chiaki Omigawa e Kaede Hondo e Nana iroad (ナナイロード Nana irōdo?) di Ōzora e Omigawa[12]. In varie parti del mondo gli episodi sono stati trasmessi in streaming in simulcast da Crunchyroll[13].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[14]
1Perché lì c'è una scuola
「そこに学校があるから」 - Soko ni gakkō ga aru kara
Chio e Hosokawa
「ちおちゃんと細川さん」 - Chio-chan to Hosokawa-san
6 luglio 2018

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha vinto il premio Flapper al nono MF Comics Awards[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Chio-chan no Tsūgakuro Manga Gets Anime Adaptation, Anime News Network, 29 giugno 2017. URL consultato il 29 giugno 2017.
  2. ^ (JA) 女子高生が屋根伝いに学校へ、エクストリーム通学コメディ, Natalie, 6 aprile 2014. URL consultato il 29 giugno 2017.
  3. ^ a b (JA) ちおちゃんの通学路 1, Media Factory. URL consultato il 29 giugno 2017.
  4. ^ a b (JA) ちおちゃんの通学路 8, Media Factory. URL consultato il 25 giugno 2018.
  5. ^ (EN) Karen Ressler, Yen Press Licenses Hakumei and Mikochi, Chio's School Road Manga, 'Do You Like Your Mom?' Light Novels, Anime News Network, 31 marzo 2018. URL consultato il 25 giugno 2018.
  6. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 2, Media Factory. URL consultato il 29 giugno 2017.
  7. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 3, Media Factory. URL consultato il 29 giugno 2017.
  8. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 4, Media Factory. URL consultato il 29 giugno 2017.
  9. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 5, Media Factory. URL consultato il 29 giugno 2017.
  10. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 6, Media Factory. URL consultato il 29 giugno 2017.
  11. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 7, Media Factory. URL consultato il 25 giugno 2018.
  12. ^ (EN) Rafael Antonio Pineda, Chio's School Road Reveals 4 More Cast Members, Theme Song Titles, Anime News Network, 12 giugno 2018. URL consultato il 25 giugno 2018.
  13. ^ (EN) Karen Ressler, Crunchyroll, Funimation to Stream Chio's School Road, Harukana Receive, Hanebad Anime (Update), Anime News Network, 28 giugno 2018. URL consultato il 7 luglio 2018.
  14. ^ (JA) ちおちゃんの通学路 放送情報, Tokyo MX. URL consultato il 7 luglio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga