Chimediin Saikhanbileg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chimediin Saikhanbileg
Chimediin Saikhanbileg 2015.jpg

Primo ministro della Mongolia
Durata mandato 21 novembre 2014 –
7 luglio 2016
Presidente Cahiagijn Ėlbėgdorž
Predecessore Dendeviin Terbishdagva
(ad interim)
Successore Jargaltulgyn Erdenebat

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Università Università Nazionale della Mongolia
Università statale di Mosca
Università George Washington

Chimediin Saikhanbileg[1] (in mongolo Чимэдийн Сайханбилэг; 17 febbraio 1969) è un politico mongolo.

Dal novembre 2014 al luglio 2016 è il Primo ministro della Mongolia.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica di questa lingua il cognome precede il nome. "Chimediin" è il cognome.
  2. ^ PRESIDENT INTRODUCED THE NOMINEE FOR THE PRIME MINISTER TO THE PARLIAMENT, president.mn

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie