Chiesa evangelica battista ai Monti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa evangelica battista
Roma, chiesa evangelica battista ai Monti - Facciata.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneLazio
LocalitàRoma
Coordinate41°53′52.08″N 12°29′43.08″E / 41.8978°N 12.4953°E41.8978; 12.4953
Religionecristiana evangelica battista d'Italia
Stile architettoniconeoclassico
Inizio costruzione1873
Completamento1878
Sito webwww.ucebi.it/le-chiese/44-mappe/mappe/88-chiesa-battista-di-roma-monti.html

La chiesa evangelica battista sorge nel rione Monti a Roma, in via Urbana. Tale edificio, sede della comunità italiana, ospita anche la chiesa coreana "Nuova Vita".

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa chiesa fu costruita tra il 1873 ed il 1878 su un terreno acquistato dal pastore battista Thomas Cook. La facciata, su via Urbana,154 è in un sobrio stile neoclassico; al centro, fra due lesene e due monofore ad arco, vi è il portale con timpano. L'interno presenta due ambienti: uno per le adunanze, con un fonte battesimale dentro una piccola abside fondale ed un organo a canne; ed uno ad uso sacrestia.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chiesa evangelica battista ai Monti, su routeyou.com, Route you. URL consultato il 26 novembre 2019..

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudio Rendina, Le Chiese di Roma, Roma, Newton & Compton Editori, 2004, pp. 78-79, ISBN 978-88-541-1833-1.
  • Pier Luigi Lotti, Chiesa Evangelica Battista di via Urbana, in Roma Sacra: guida alle chiese della città eterna, n. 28, Napoli, Elio De Rosa, 2004 (X), pp. 32-37, ISSN 1126-6546 (WC · ACNP).
  • Massimo Alemanno, Le chiese di Roma Moderna, vol. IV, Roma, Armando Editore, 2010, pp. 117-118, ISBN 978-88-6081-684-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]