Chiesa di Santo Stefano al Colle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di Santo Stefano al Colle
Miglieglia Sstefano 20110711 1.jpg
Chiesa di Santo Stefano al Colle
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Ticino Ticino
Località Miglieglia
Religione Cattolica
Diocesi Lugano
Stile architettonico Romanico, tardogotico
Inizio costruzione secolo XIV
Completamento secolo XVI

Coordinate: 46°01′31.76″N 8°51′25.88″E / 46.02549°N 8.85719°E46.02549; 8.85719

La chiesa di Santo Stefano al Colle[1] è un edificio che fonde elementi dell'architettura tardogotica e di quella romanica e che si trova a Miglieglia, accanto al cimitero.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione della chiesa risale al XIV secolo: l'edificio originario, poi modificato nel XVI secolo, aveva una pianta rettangolare. La navata, decisamente tardogotica, è successiva, come anche l'aspetto attuale del coro, che nel Cinquecento fu radicalmente rimaneggiato. Nel 1959, sotto il coro, furono trovati alcuni affreschi romanici databili fra il XII e il XIII secolo, poi spostati nella navata. La chiesa è stata a lungo sede della parrocchia di Miglieglia.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Johann Rudolf Rahn, I monumenti artistici del medio evo nel Cantone Ticino, Tipo-Litografia di Carlo Salvioni, Bellinzona 1894, 213-214.
  • Giovanni Sarinelli, La Diocesi di Lugano. Guida del clero, La Buona Stampa, Lugano 1931, 141.
  • Virgilio Gilardoni, Il Romanico. Arte e monumenti della Lombardia prealpina, Istituto grafico Casagrande, Bellinzona 1967, 426-430.
  • Adolfo Caldelari, Arte e Storia nel Ticino, ETT, Locarno 1975, 126.
  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 232-233.
  • Giovanni Maria Staffieri, "Miglieglia", in Malcantone. Testimonianze culturali nei comuni malcantonesi, Lugano-Agno 1985, 62-65.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 388-389.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]