Chiesa di Santa Maria di Silonis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di Santa Maria di Silonis
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Località Luras-Stemma.png Luras
Religione cattolica
Titolare santa Maria
Diocesi diocesi di Tempio-Ampurias

Coordinate: 40°59′27.97″N 9°09′07.59″E / 40.991102°N 9.152107°E40.991102; 9.152107

La chiesa di Santa Maria di Silonis è una chiesa campestre situata in territorio di Luras, centro abitato della Sardegna nord-orientale. Consacrata al culto cattolico, fa parte della parrocchia di Nostra Signora del Rosario, diocesi di Tempio-Ampurias.

La chiesa, nota anche come "Nostra Signora delle Grazie" o "Madonna d'Izzana", risalirebbe al periodo medievale, come indicato in una epigrafe iscritta su un architrave oggi murata in seguito ad avventati lavori di ristrutturazione. L'edificio si trova in zona Silonis, località in cui si ritiene fosse ubicato l'antico villaggio di Siffilionis; nelle vicinanze sono presenti altre due chiese: San Leonardo e San Pietro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Manlio Brigaglia, Salvatore Tola (a cura di), Dizionario storico-geografico dei comuni della Sardegna, Sassari, Carlo Delfino editore, 2009, ISBN 88-7138-430-X.
  • Francesco Floris (a cura di), Enciclopedia della Sardegna, Sassari, Newton&Compton editore, 2007.