Chiesa di Santa Maria dei Servi (Sansepolcro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Maria dei servi
Sansepolcro, santa maria dei servi, esterno 00.jpg
Esterno della chiesa di Santa Maria dei servi a Sansepolcro
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSansepolcro
ReligioneCattolicesimo
Diocesi Arezzo-Cortona-Sansepolcro
Consacrazione1382
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1294
Completamento1727

Coordinate: 43°34′09.14″N 12°08′24.23″E / 43.569206°N 12.140065°E43.569206; 12.140065

La chiesa di Santa Maria dei Servi è un edificio sacro che si trova in piazza Dotti a Sansepolcro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Della primitiva chiesa dei frati Servi di Maria, giunti a Sansepolcro nel luglio 1255, non rimangono tracce. Probabilmente sorgeva nell'area oggi occupata dal Teatro "Dante". L'attuale costruzione fu iniziata nel 1294 e consacrata nel 1382, ma di questo edificio restano solo i muri perimetrali e le tre monofore gotiche sul fianco sinistro.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'interno dell'edificio è frutto di un completo rifacimento compiuto tra il 1717 e il 1727 con la costruzione della volta e della cupola e la decorazione a stucchi, nel quale furono però preservati gli altari secenteschi. Notevole l'effetto scenico della macchina dell'altare maggiore.

L'abside è una citazione di quella della chiesa fiorentina della Santissima Annunziata. Vi è conservato un bel trittico di Matteo di Giovanni raffigurante l'Assunzione della Vergine e quattro Santi (1491). All'interno dell'altare maggiore è conservato il corpo del beato Andrea da Sansepolcro, che una tradizione locale vuole appartenente alla famiglia Dotti (culto approvato nel 1806; festa liturgica il 31 agosto per l'Ordine dei Servi di Maria, il 4 settembre in diocesi).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]