Chiesa di Santa Maria Maddalena al Quirinale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santa Maria Maddalena al Quirinale
Achille Pinelli Santa Maria Maddalena al Quirinale.jpg
La chiesa in un acquarello di Achille Pinelli
StatoItalia Italia
RegioneLazio
LocalitàRoma
Coordinate41°54′00.17″N 12°29′18.34″E / 41.900048°N 12.488427°E41.900048; 12.488427
Religionecattolica di rito romano
TitolareMaria Maddalena
Diocesi Roma
Inizio costruzione1581
Completamento1581[senza fonte]
Demolizione1888

La chiesa di Santa Maria Maddalena al Quirinale era una chiesa di Roma, nel rione Monti. Essa si trovava in via del Quirinale. Assieme alla chiesa di Santa Chiara al Quirinale, e con i rispettivi conventi, fu distrutta nel 1888 per l'edificazione di un giardino pubblico, in ricordo della visita a Roma dell'imperatore tedesco Guglielmo II.

Essa fu edificata nel 1581 dalla benefattrice Maddalena Orsini (1534-1605), figlia di Camillo Orsini, per le suore Domenicane le quali vi rimasero fino al 1839, anno in cui vi subentrarono le religiose dette sacramentate dall'adorazione perpetua del santissimo Sacramento.

La chiesa era stata costruita dall'architetto Burioni, ed era stata riedificata durante il pontificato di Clemente XI all'inizio del Settecento. Essa aveva, oltre all'altare maggiore, quattro altari laterali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239689840