Chiesa di Santa Maria Immacolata (Alassio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Maria Immacolata
Alassio-P1010682.JPG
StatoItalia Italia
RegioneLiguria
LocalitàAlassio
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria Immacolata
Diocesi Albenga-Imperia
Stile architettonicoFrancescano
Inizio costruzioneXVII secolo; XVIII secolo

Coordinate: 44°00′39.85″N 8°10′40.71″E / 44.011069°N 8.177975°E44.011069; 8.177975

La chiesa di Santa Maria Immacolata - già chiesa dei Cappuccini - è un luogo di culto cattolico di Alassio, in provincia di Savona, situato in piazza San Francesco.

Cenni storici e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione della chiesa è legata ad un voto fatto dalla popolazione alassina alla Madonna in occasione di un'incursione piratesca. Grazie alla costruzione dell'attiguo convento dei Frati Cappuccini l'edificio religioso fu ampliato agli inizi del XVII secolo anche se la struttura attuale è risalente al XVIII secolo conservando la caratteristica di chiesa in "stile francescano".

All'interno l'altare è stato scolpito nel legno di noce nel corso del Seicento, mentre il pulpito in ardesia è risalente al 1503 e raffigura la scena della Natività di Gesù ed immagini dei frati francescani. In una nicchia della navata destra è racchiusa una tavola lignea ritraente la Madonna del Soccorso, databile al 1573, copia del pittore Macrino d'Alba e conserva inoltre un crocifisso in avorio del Settecento.

All'esterno nel piazzale antistante la chiesa è stata posizionata la vasca in travertino con la statua bronzea di San Francesco d'Assisi.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]