Chiesa di Santa Chiara (Guardiagrele)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Chiara
Santa Chiara, Guardiagrele.JPG
StatoItalia Italia
RegioneAbruzzo
LocalitàGuardiagrele
Religionecattolica
TitolareChiara d'Assisi
Arcidiocesi Chieti-Vasto
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1220

Coordinate: 42°11′34.14″N 14°13′18.85″E / 42.192818°N 14.221904°E42.192818; 14.221904

La chiesa di Santa Chiara si trova a Guardiagrele, in provincia di Chieti.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente era annessa ad un convento delle clarisse, fondato secondo la tradizione nel 1220. Lo storico locale Giuseppe Iezzi testimonia che i ruderi di tale edificio erano visibili fino agli anni trenta. Nel corso dei secoli ha subito numerosi interventi, fino a giungere all'attuale aspetto barocco.

La facciata non si distingue per particolari elementi, fatta eccezione per il portale del 1927 opera dello scultore Felice Giuliante. L'interno, a navata unica, presenta ricche decorazioni in stucco di gusto settecentesco. Oltre all'altare maggiore vi sono due altari laterali, un pulpito intagliato e un crocifisso, entrambi in legno, riconducibili al periodo della ristrutturazione tardobarocca. Al XVIII e XIX secolo risalgono anche le tele sulle pareti, quali la Natività di Nicola Ranieri e la Pietà di Donato Teodoro, autore anche del dipinto sulla volta raffigurante la Caduta degli Angeli ribelli.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Comune di Guardiagrele, Guardiagrele, storia arte cultura (pagine 49, 50), guide ZiP, Pescara.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]