Chiesa di Sant'Andrea (Davagna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Sant'Andrea
Calvari (Davagna)-chiesa sant'andrea1.jpg
StatoItalia Italia
RegioneLiguria
LocalitàCalvari (Davagna)
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareAndrea apostolo
Arcidiocesi Genova
Inizio costruzioneXIV secolo
CompletamentoXIV secolo

Coordinate: 44°27′17.4″N 9°02′52.19″E / 44.454833°N 9.047831°E44.454833; 9.047831

La chiesa di Sant'Andrea è un luogo di culto cattolico situato nella frazione di Calvari, in via alla Chiesa, nel comune di Davagna nella città metropolitana di Genova. La chiesa è sede della parrocchia omonima del vicariato Medio-Alto Bisagno dell'arcidiocesi di Genova.

Cenni storici e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa, situata nell'antico borgo di Calvari, è risalente al XIV secolo ed è considerata uno dei monumenti più interessanti del comune. Le prime notizie sulla chiesa sono databili dal 21 maggio del 1202.

All'interno sono presenti tre altari; il maggiore, databile al XVII secolo, è dotato di un artistico tempietto a doppio tabernacolo. Ai due lati furono adattate le porte laterali - con statue ornamentali in marmo - provenienti dall'eremo di Camaldoli di Poppi, nell'aretino, soppresso dal nuovo codice di Napoleone Bonaparte del 1798. Il notevole altare di sinistra è opera del maestro Giuseppe I Gaggini, mentre l'altare destro - dedicato alla Madonna del Rosario - è abbellito dai quindici quadretti raffiguranti i Misteri.

Sulla facciata dell'oratorio è presente un antico mosaico ed il sagrato circostante è stato eseguito usando ciottoli del torrente Bisagno nella tecnica denominata risseu. Negli ultimi anni la parrocchiale è stata restaurata ed è stato recuperato l'antico sagrato.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]