Chiesa di Sant'Agostino (Alà dei Sardi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di Sant'Agostino
Alà dei Sardi, chiesa di Sant'Agostino (05).jpg
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Località Alà dei Sardi-Stemma.png Alà dei Sardi
Religione Chiesa cattolica
Titolare Agostino d'Ippona
Diocesi Diocesi di Ozieri

Coordinate: 40°39′03.24″N 9°19′48.18″E / 40.6509°N 9.33005°E40.6509; 9.33005

La chiesa di Sant'Agostino è una chiesa sita ad Alà dei Sardi, dedicata al santo di Ippona, patrono del paese. Edificata inizialmente nel 1619 e dedicata alla Madonna del Rosario, è la chiesa parrocchiale del paese. Nel 1880, a seguito del crollo di alcune parti del soffitto, fu deciso di ricostruire il tempio. La chiesa aveva al suo interno una statua lignea della Madonna col Bambino, risalente al '600, e, per evitare danni, fu deciso di trasferirla nella vicina chiesa di San Giovanni. La leggenda vuole che questa statua non ne volesse sapere di "traslocare", e solo dopo la preghiera di un fervente devoto si decise a spostarsi. I lavori però ebbero tempi lunghissimi e terminarono solo nel 1961.

La chiesa ha una facciata in granito, arricchita da quattro statue raffiguranti in alto San Francesco e Sant'Agostino e in basso San Pietro e San Paolo. L'interno è a tre navate, e nell'abside si può ammirare un mosaico che rappresenta la Madonna del Rosario con San Domenico e Santa Caterina, realizzato dalla ditta Castman di Venezia.