Chiesa di San Pio X (Milano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di San Pio X
Milano - chiesa di San Pio X - facciata.jpg
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
LocalitàMilano
Religionecattolica
TitolareSan Pio X
Arcidiocesi Milano
ArchitettoGiuseppe Chinigher
Stile architettonicomoderno
Completamento1955

Coordinate: 45°28′46.68″N 9°13′34.1″E / 45.479633°N 9.226139°E45.479633; 9.226139

La chiesa di San Pio X è una chiesa di Milano, nel quartiere di Città Studi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa venne costruita nel 1955 su progetto di Giuseppe Chinigher.

In origine era sussidiaria della parrocchia di San Giovanni in Laterano; vi si distaccò nel 1970, con l'erezione della nuova parrocchia di San Pio X.

Dal 2014 fa parte della "Comunità Pastorale San Giovanni il Prescursore" con la parrocchia di "San Giovanni in Laterano", tornando ad essere, quindi, sussidiaria della suddetta.[senza fonte]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa, stretta fra alcuni edifici, prospetta su piazza Leonardo da Vinci.

La facciata ha forme semplici ed è rivestita da piastrelle in ceramica.

L'interno, di aspetto spoglio, è a navata unica, di forma rettangolare; vi si conservano alcune tele cinquecentesche, provenienti da San Giovanni in Laterano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carmela Perucchetti, S. Pio X, in Cecilia de Carli (a cura di), Le nuove chiese della diocesi di Milano 1945-1993, Milano, Edizioni Vita e Pensiero, 1994, p. 131, ISBN 88-343-3666-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]