Chiesa di San Pietro a Galciana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 43°53′14.34″N 11°03′23.84″E / 43.887317°N 11.056622°E43.887317; 11.056622

San Pietro a Galciana

La chiesa di San Pietro sorge a Galciana, frazione occidentale del comune di Prato.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa risale al XII secolo, ed è stata ripristinata nelle sue antiche forme tra Otto e Novecento. Conserva all'interno dell'abside piacevoli affreschi del tardo Trecento, opera di Antonio Vite (un Redentore benedicente, luminosa figura giovanile, e gli Apostoli), e un notevole ciborio quattrocentesco a tempietto di ambito michelozziano.

Tra il 1956 e il 1965 le è stata affiancata l'attuale chiesa parrocchiale, realizzata da Ivo Lambertini, caratterizzata dalle numerose vetrate di Tito Amodei e dagli spazi liturgici curati da Iorio Vivarelli nel 1965-66, con un drammatico Crocifisso e un originale ciborio.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]