Chiesa di San Pietro (Atessa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Pietro
Chiesa di San Pietro ad Atessa.JPG
La chiesa di San Pietro ad Atessa
StatoItalia Italia
RegioneAbruzzo
LocalitàAtessa
Religionecattolica
TitolarePietro apostolo
Arcidiocesi Chieti-Vasto
Inizio costruzione1467 - ricostruzione

Coordinate: 42°04′07.32″N 14°26′30.29″E / 42.068699°N 14.441746°E42.068699; 14.441746

La chiesa di San Pietro è una chiesa sconsacrata situata ad Atessa in Largo Castello, nel quartiere Santa Croce.

Il campanile

La chiesa rappresenta l'insediamento più antico della zona infatti se ne avevano notizie già nel 1348. Nel 1467 fu ricostruita con lineamenti tardo medievali, come i piedritti del portale trilitico. Nel XVIII secolo, durante la riparazione delle mura della città fu realizzata la sacrestia con i materiali provenienti dalla riparazione della chiesa della Madonna Immacolata della Cintura. Restò aperta al culto fino al 1950, quando fu abbandonata e infine restaurata nel 1999.

La facciata ha una caratteristica terminazione piana, come anche il campanile, probabilmente non coevo alla chiesa. La cortina muraria è realizzata in pietra irregolare, con vari tipi di ciottoli e pietre, con alcuni ripianamenti in laterizio. L'interno, a navata unica, possiede un soffitto a capriate.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]