Chiesa di San Michele (Bressanone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Michele
Pfarrkirche Sankt Michael
Brixen Pfarrkirche St. Michael (BD 14186 1 05-2015).jpg
Veduta con la caratteristica Torre Bianca
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
LocalitàBressanone-Stemma.png Bressanone
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareArcangelo Michele
Stile architettonicoTardogotico e Barocco
Inizio costruzione1503 su edificio ottoniano
CompletamentoXVIII secolo

Coordinate: 46°42′58.83″N 11°39′27.62″E / 46.716342°N 11.657672°E46.716342; 11.657672

La chiesa di San Michele, in tedesco Pfarrkirche Sankt Michael, è la chiesa parrocchiale di Bressanone, in Alto Adige.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

Veduta dell'interno barocco.

In questo luogo, nell'XI secolo, venne eretta una prima cappella cimiteriale[1] di stile ottoniano con pianta rettangolare e abside; consacrata nel 1038 dal vescovo Hartwig[2]. A sinistra del coro venne eretta nel XIV secolo la caratteristica torre quadrata, detta Weiße Turm, "Torre Bianca", poi sopraelevata con la cella campanaria e la cuspide, che raggiunge i 72 metri d'altezza, nel 1459[2].

Nel 1503 la cappella venne rifatta nelle forme tardo-gotiche attuali[1]. Nel 1757[1] l'interno venne completamente ridecorato da una veste barocca. Gli affreschi delle volte sono opera di Josef Hauzinger, allievo del pittore viennese Paul Troger; mentre la pala d'altare con San Michele che scaccia Lucifero è opera di Andrea Pozzo[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c "Trentino Alto Adige, Tirolo", Guida TCI, 2000, pag. 110
  2. ^ a b (DE) Sito ufficiale della Parrocchia di Bressanone Archiviato il 21 gennaio 2018 in Internet Archive.
  3. ^ (DE) Sito ufficiale della parrocchia di Bressanone Archiviato il 21 gennaio 2018 in Internet Archive.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Gruber, Karl: Pfarrkirche St. Michael Brixen, Lana, 1987.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7583190-9