Chiesa di San Mamete (Mezzovico-Vira)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Mamete
Chiesa di San Mamete (Mezzovico-Vira).jpg
Vista generale
StatoSvizzera Svizzera
CantoneTicino
LocalitàMezzovico
IndirizzoVia San Mamete
Religionecattolica
Diocesi Lugano
Stile architettonicoromanico
Inizio costruzione1055
Completamentosecolo XVI

Coordinate: 46°05′30.7″N 8°55′18.12″E / 46.09186°N 8.9217°E46.09186; 8.9217

La chiesa parrocchiale di San Mamete[1][2][3][4] è un edificio religioso che si trova a Mezzovico, in Canton Ticino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio è stato eretto in diverse fasi nel corso dei secoli, a partire dal 1055, con successivi rimaneggiamenti ed ampliamenti. Il campanile risale al XII secolo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa si presenta con pianta a navata unica con cappelle laterali; la copertura è lignea a vista, mentre il coro è sovrastato da una volta a crociera.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Virgilio Gilardoni, Il Romanico. Catalogo dei monumenti nella Repubblica e Cantone del Ticino, La Vesconta, Casagrande S.A., Bellinzona 1967, 422-425.
  • Johann Rudolf Rahn, I monumenti artistici del medio evo nel Cantone Ticino, Tipo-Litografia di Carlo Salvioni, Bellinzona 1894, 210-212.
  • Giovanni Sarinelli, La Diocesi di Lugano. Guida del clero, La Buona Stampa, Lugano 1931, 134.
  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 222-224.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 276-280.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN307288900