Chiesa di San Leone Magno (Firenze)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di San Leone Magno
Chiesa di San Leone Magno - Facade V.jpg
Esterno
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Firenze
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Titolare Leone Magno
Ordine Ordine di Santa Maria della Mercede
Diocesi Arcidiocesi di Firenze
Consacrazione 1975
Architetto Luigi Lucherini
Stile architettonico moderno
Inizio costruzione 1972
Completamento 1972

Coordinate: 43°45′06.33″N 11°14′08.35″E / 43.751758°N 11.235653°E43.751758; 11.235653

La chiesa di San Leone Magno è un luogo di culto cattolico che si trova a Firenze in via Beata Angela, contrada di via Senese, zona Due Strade.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale edificio fu costruito nel 1972 dall'ingegner Luigi Lucherini in sostituzione della chiesa a tre navate edificata nel 1887 dall'architetto Salvatore Pirisini per i Frati Minori Francescani; essa era stata abbattuta dopo che aveva avuto, nel 1964, un cedimento a seguito di smottamenti del terreno. La parrocchia ebbe il titolo di San Leone Magno (in omaggio a papa Leone XIII) e fu eretta nel 1937.

La nuova chiesa, edificata in via della beata Angela da Foligno (1248-1309) e consacrata nel 1975, ha la forma di una conchiglia con abside circolare, al centro della quale è l'altare maggiore e tutt'attorno è lo spazio disposto ad anfiteatro per i fedeli. Dal 1991 non è stata più officiata dai Francescani, ma da un parroco diocesano, fino all'ottobre del 1999, anno dal quale la chiesa e la parrocchia sono rette dai Padri dell'Ordine religioso di Santa Maria della Mercede (Mercedari), fondato in Spagna nel XIII secolo, da Pietro Nolasco, per liberare gli schiavi cristiani fatti prigionieri dai mori.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]