Chiesa di San Leonardo (Treviso)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di San Leonardo
PiazzaSanLeonardo3.JPG
Facciata
Stato Italia Italia
Regione Veneto
Località Treviso
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Diocesi Diocesi di Treviso
Architetto Luigi Candiani e altri
Inizio costruzione XVII secolo
Completamento XX secolo

Coordinate: 45°39′56.74″N 12°14′55.68″E / 45.66576°N 12.2488°E45.66576; 12.2488

La chiesa di San Leonardo è un luogo di culto cattolico di Treviso, affacciato sull'omonima piazza (di fronte a Ca' Spineda), situata nel centro storico, tra il Quartiere Latino e piazza dei Signori.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

San Leonardo ha una lunga storia che trova le sue radici nel XIV secolo; tuttavia l'edificio attuale è frutto di rielaborazioni fatte a partire da una ricostruzione secentesca: la facciata è un progetto novecentesco dell'architetto Luigi Candiani, mentre gli interni oggi visibili furono delineati nell'Ottocento.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Arte e architettura[modifica | modifica wikitesto]

San Leonardo ha una facciata a capanna intonacata di giallo e tripartita da quattro lesene. Oltre a due monofore rettangolari, sulla facciata si aprono un piccolo rosone decorato e il portale sovrastato da una nicchia, nella quale è ospitata una scultura.

L'interno, ad una navata, custodisce due pale di Ludovico Pozzoserrato, rappresentanti San Michele e Santi Leonardo, Giacomo e Marta, un trittico attribuito alla scuola di Cima da Conegliano e l'affresco Gloria di san Leonardo di Giovan Battista Canal.

Organo a canne[modifica | modifica wikitesto]

Sulla cantoria in controfacciata, si trova l'organo a canne, costruito da Gaetano Callido nel 1787.

Lo strumento, racchiuso entro una cassa lignea dipinta a finto marmo, è a trasmissione meccanica ed ha un'unica tastiera di 47 note con prima ottava scavezza e pedaliera a leggio di 18 note con prima ottava scavezza e costantemente unita al manuale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]