Chiesa di San Girolamo (San Gimignano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Girolamo
Sangerolamosangi.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSan Gimignano
ReligioneCattolica
Arcidiocesi Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino
CompletamentoXIV secolo

Coordinate: 43°28′12.74″N 11°02′41.69″E / 43.470206°N 11.044914°E43.470206; 11.044914

La chiesa e il monastero di San Girolamo si trovano in via Folgóre da San Gimignano a San Gimignano, in provincia di Siena.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La fondazione del monastero fu decretata dal Comune di San Gimignano con lodo del 1337, per trasferirvi le monache provenienti dal vicino monastero di San Vittore e San Niccolò. Da quasi sette secoli è affidato alla cura delle monache benedettine vallombrosane.

La chiesa, fondata nel 1337, ha subito, soprattutto all'interno, ad unica navata, rimaneggiamenti in varie epoche e anche all'inizio del Novecento.

Sull'altare maggiore si trova una bella tavola di Vincenzo Tamagni, firmata e datata 1522, raffigurante la Madonna col Bambino, san Giovanni Gualberto, san Giovanni Battista, san Benedetto e san Girolamo.

Pregevole è il monumento sepolcrale con il busto di Suor Fidamonte Malenotti, morta nel 1932.

Nel XVIII secolo, quando anche la dirimpettaia chiesa di San Jacopo al Tempio divenne compresa nei possedimenti del monastero, fu costruito il cavalcavia in muratura che permetteva alle monache di attraversare la strada senza essere viste da alcuno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Chianti e la Valdelsa senese, collana "I Luoghi della Fede", Milano, Mondadori, 1999, pp. 88 – 89. ISBN 88-04-46794-0
  • Emiliano Lucchesi, Il monastero di S. Girolamo in S. Gimignano dalle origini ai nostri giorni: 1337-1938, Firenze, Tipografia Gualandi per Sordomuti, 1938.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]