Chiesa dello Spirito Santo (Cortona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa dello Spirito Santo
Stato Italia Italia
Regione Toscana
Località Cortona
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Titolare Spirito Santo
Diocesi Arezzo-Cortona-Sansepolcro
Architetto Filippo Berrettini
Stile architettonico rinascimentale
Inizio costruzione 1637
Completamento 1669

Coordinate: 43°16′22.2″N 11°59′05.18″E / 43.272834°N 11.984773°E43.272834; 11.984773

La chiesa dello Spirito Santo è un edificio sacro che si trova a Cortona, in provincia di Arezzo, diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

Fu eretta ampliando un tabernacolo effigiato con una venerata immagine della Vergine; nel 1637, su progetto di Filippo Berrettini, vennero iniziati i lavori, terminati nel 1669. La pianta è a croce latina con cupola nell'incrocio dei bracci nascosta esternamente da un tiburio (1751). L'interno conserva una sostanziale unitarietà stilistica di radice rinascimentale.

La facciata (1751), sulla quale si apre un portale con timpano centinato affiancato da lesene, è caratterizzata da un accentuato verticalismo. Le due statue lignee della Carità e della Fede ai lati dell'altare maggiore, che costituisce una monumentale cornice per l'antico simulacro, sono di Francesco Fabbrucci, così come la statua processionale lignea del Cristo morto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]