Chiesa delle Sante Maria e Marta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa delle Sante Maria e Marta
Maria-und-Martha-Kirche
Maria and martha church bautzen 101.JPG
Esterno
StatoGermania Germania
LandCoat of arms of Saxony.svg Sassonia
LocalitàCoat of arm Bautzen.svg Bautzen
ReligioneChiesa evangelica in Germania
TitolareMaria e Marta di Betania
DiocesiChiesa regionale della Sassonia
ArchitettoChristian Schramm
Stile architettoniconeogotico
Inizio costruzione1888
Completamento1891

Coordinate: 51°10′34.68″N 14°25′56.28″E / 51.1763°N 14.4323°E51.1763; 14.4323

La chiesa delle Sante Maria e Marta (in tedesco: Maria-und-Martha-Kirche) è un luogo di culto luterano di Bautzen, in Germania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Una prima chiesa dedicata alle sorelle Maria e Marta di Betania era già presente a Bautzen nel 1359, nell'area della Steinstraße. In un documento successivo del 1382, alla chiesa è associato uno stabilimento ospedaliero, che reca il suo stesso nome.

Fra il XV e il XVII secolo, i due edifici furono distrutti dal fuoco ed in seguito ricostruiti per tre volte: nel 1488, nel 1620 e nel 1686.

Nel 1870, il consiglio comunale decise di abbattere la vecchia chiesa e di costruirne una nuova in uno dei quartieri appena creati nell'area orientale della città, in espansione. La nuova chiesa venne costruita tra il 1888 e il 1891 su progetto dell'architetto Christian Schramm, in stile neogotico.

Nel 1971 è stata restaurata internamente, specialmente nell'area presbiterale, e, nel 1975, venne riparata l'alta cuspide del campanile, danneggiata da una tempesta.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa delle Sante Maria e Marta è un severo edificio in stile neogotico.

L'esterno è dominato dall'alta torre campanaria che, alla sommità della cuspide piramidale di copertura, misura 68 metri. Alla base della torre, si trova il grande portale, con profonda strombatura sorretta da colonnine marmoree e acuta ghimberga triangolare, è adornato da una lunetta in pietra chiara scolpito a bassorilievo e raffigurante: Gesù fra le sante Maria e Marta; nella ghimberga, si trova un secondo bassorilievo con l'Agnello di Dio. Ai lati del portale, poi, si trovano le statue dei quattro evangelisti.

L'interno della chiesa, a croce latina con transetto poco profondo, è a sala, diviso in tre navate della medesima altezza e coperte con volta a crociera da due file di pilastri in pietra a pianta cruciforme. Le navate laterali sono sormontate dal matroneo.

L'abside poligonale ospita il presbiterio. Esso ospita l'altare, il fonte battesimale e il pulpito marmorei. Le tre grandi vetrate policrome che illuminano l'abside sono moderne, del 1971, e raffigurano Gesù che insegna.

Organo a canne[modifica | modifica wikitesto]

Sulla cantoria in controfacciata, si trova l'organo a canne Hermann Eule Orgelbau Bautzen opus 526, costruito nel 1985.

Lo strumento, a trasmissione mista, meccanica per i manuali e il pedale, pneumatica per i registri, ha due tastiere di 61 note ciascuna ed una pedaliera di 30. La sua disposizione fonica è la seguente:

Prima tastiera - Hauptwerk
Gedacktpommer 16'
Prinzipal 8'
Rohrflöte 8'
Oktave 4'
Spitzflöte 4'
Quinte 2.2/3'
Waldflöte 2'
Quinte 1.1/3'
Cornett III-V 8'
Mixtur V 2'
Trompete 8'
Tremulant
Seconda tastiera - Schwellwerk
Spitzprinzipal 8'
Gedackt 8'
Salicional 8'
Unda maris 8'
Prinzipal 4'
Holzflöte 4'
Nasat 2.2/3'
Oktave 2'
Terz 1.3/5'
Sifflöte 1'
Scharff V 1'
Dulcian 16'
Cromorne 8'
Tremulant
Pedal
Prinzipalbass 16'
Subbass 16'
Quintbass 10.2/3'
Oktavbass 8'
Gemshorn 8'
Holzoktave 4'
Hintersatz V 4'
Posaune 16'
Fagott 8'
Clarine 4'
Tremulant

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]