Chiesa della Santissima Trinità (Pordenone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa della Santissima Trinità
Pordenone - Santissima Trinità.jpg
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
LocalitàPordenone
ReligioneCattolica
TitolareSantissima Trinità
Diocesi Concordia-Pordenone
Architettopre' Ippolito Morone
Stile architettonicoGotico, neogotico
Inizio costruzione1526
Completamento1539

La chiesa della Santissima Trinità, comunemente detta della Santissima, è una chiesa di Pordenone, che risale al XVI secolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa è opera del pordenonese pre' "Ippolito Morone"[1], sacerdote vicario del duomo di san Marco, notaio e architetto; la costruzione risale al periodo 1526-1539.

La chiesa presenta con una originale pianta ottagonale, conclusa da un tetto piramidale, mentre all'interno è circolare, espressione della circolarità e dell'armonia dell'universo.

Interno[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni Maria Zaffoni, Diluvio universale ed arca di Noè
Giovanni Maria Zaffoni, Sacrificio di Isacco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ | Pordenone with love, su Pordenone with love. URL consultato il 13 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]