Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio (Mantova)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa dei Santi
Gervasio e Protasio
Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio.jpg
StatoItalia Italia
RegioneLombardia
LocalitàMantova
ReligioneCristiana Cattolica di rito romano
TitolareGervasio e Protasio
Diocesi Mantova
Stile architettonicoNeoclassico
Inizio costruzione1385

Coordinate: 45°09′07″N 10°47′48″E / 45.151944°N 10.796667°E45.151944; 10.796667

La Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio è un luogo di culto cattolico di Mantova e fu edificato nel XIV secolo dalla famiglia dei Donesmondi. Prima di essere parrocchia della città di Mantova, la chiesa fu adibita a cappella del Lazzaretto. Nel 1610 era una delle 19 parrocchie urbane censite dal vescovo di Mantova Francesco Gonzaga. L'attuale facciata è di stile neoclassico, costruita nel 1836 su disegno dell'architetto Giovanni Battista Vergani. Durante la guerra 1940-1945 la chiesa fu seriamente danneggiata a seguito del bombardamento del Ponte dei Mulini.

Opere d'arte[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa contiene numerosi dipinti tra i quali:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Brunelli, “Arte Fede e Storia - le chiese di Mantova e provincia”, Tre lune, Mantova 2004

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]