Chief of Staff of the United States Air Force

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stendardo e sigillo del Chief of Staff of the Air Force
 
Stendardo e sigillo del Chief of Staff of the Air Force
Stendardo e sigillo del Chief of Staff of the Air Force

Il Chief of Staff of the Air Force (CSAF o AF/CC) è uno statutory office[1] (concetto assimilabile ad una carica istituzionale) presieduto da un generale a quattro stelle all'United States Air Force (USAF – l'aeronautica militare degli Stati Uniti d'America) che in questo modo rappresenta l'ufficiale di comando più elevato all'interno del dipartimento dell'aeronautica; il CSAF è membro dello stato maggiore congiunto (Joint Chiefs of Staff) e funge da consigliere militare al Consiglio per la Sicurezza Nazionale, al Segretario della Difesa e al Presidente. Salvo quando il Capo dello stato maggiore congiunto e/o il suo vice sono ufficiali dell'aeronautica, il Chief of Staff of the Air Force è la più alta qualifica militare dell'USAF.

L'ufficio del CSAF è sito al Pentagono e, anche se non ha l'autorità di comando per quel che riguarda le operazioni militari (di cui si occupa l'Unified Combatant Command) supervisiona comunque l'operato delle unità e l'organizzazione dell'USAF così come indicatogli dal Segretario dell'aeronautica.

Responsabilità[modifica | modifica sorgente]

Dipartimento dell'aeronautica[modifica | modifica sorgente]

Posto alle dipendenze del Segretario all'aeronautica, il Chief of Staff of the Air Force presiede l'Air Staff (uno dei due quartier generali del dipartimento dell'aeronautica, l'altro è quello del Segretario), dispone della messa in pratica di quanto approvato dal segretario e supervisiona, di concerto con il comandante dell'Unified Combatant Command, l'operato delle unità e l'organizzazione dell'USAF così come indicatogli dal Segretario all'aeronautica. Oltre a ciò, al CSAF può essere richiesto anche di svolgere particolari compiti direttamente dal Presidente, dal Segretario all'aeronautica o dal Segretario della Difesa.[1]

Il Vice Chief of Staff of the Air Force, anch'esso un generale a quattro stelle, è il principale rappresentante del CSAF.[2]

Membro dello stato maggiore congiunto[modifica | modifica sorgente]

Come indicato dal titolo 10 dell'United States Code,[3] il CSAF è membro dello stato maggiore congiunto (Joint Chiefs of Staff), in qual caso riferisce direttamente al Segretario della Difesa e, come gli altri membri, occupa una posizione prettamente amministrativa senza autorità operativa sull'USAF.

Nomina e grado[modifica | modifica sorgente]

Il CSAF viene nominato tale dal Presidente e necessita dell'approvazione tramite sistema maggioritario del Senato, guadagnando automaticamente il grado di generale a quattro stelle.[1]

Al CSAF, così come all'ufficiale dell'aeronautica scelto per guidare lo stato maggiore congiunto o per farne il vice-capo, è permesso anche indossare uno speciale cappello rigido contornato da nuvole e fulmini.

Lista dei Chief of Staff of the Air Force[modifica | modifica sorgente]

Prima della creazione della posizione del Chief of Staff of the United States Air Force il generale Henry H. Arnold fu Chief of the Army Air Forces e comandante generale dell'Army Air Forces nel corso della seconda guerra mondiale.

Immagine Nome e cognome Estremi temporali Esperienze primarie Alle dipendenze dei segretari:
Inizio Fine Durata (giorni) Aeronautica Difesa
1 Carl Spaatz, Air Force photo portrait, color.jpg Carl A. Spaatz 26 settembre 1947 29 aprile 1948 216 Pilota di caccia Stuart Symington James Forrestal
2 Hoyt S Vandenberg.jpg Hoyt S. Vandenberg 30 aprile 1948 29 giugno 1953 1887 Pilota di caccia e cacciabombardieri Stuart Symington
Thomas K. Finletter
Harold E. Talbott
James Forrestal
Louis A. Johnson
George C. Marshall
Robert A. Lovett
Charles E. Wilson
3 Nathan Twining 02.jpg Nathan F. Twining* 30 giugno 1953 30 giugno 1957 1461 Pilota di caccia e bombardieri Harold E. Talbott
Donald A. Quarles
James H. Douglas, Jr.
Charles E. Wilson
4 Gen Thomas Dresser White.jpg Thomas D. White 1 luglio 1957 30 giugno 1961 1460 Staff James H. Douglas, Jr.
Dudley C. Sharp
Eugene M. Zuckert
Charles E. Wilson
Neil H. McElroy
Thomas S. Gates
Robert S. McNamara
5 Curtis LeMay (USAF).jpg Curtis E. LeMay 30 giugno 1961 31 gennaio 1965 1311 Pilota di bombardieri Eugene M. Zuckert Robert S. McNamara
6 John P. McConnell.jpg John P. McConnell 1 febbraio 1965 31 luglio 1969 1641 Pilota di caccia Eugene M. Zuckert
Harold Brown
Robert C. Seamans, Jr.
Robert S. McNamara
Clark M. Clifford
Melvin R. Laird
7 John Dale Ryan.jpg John D. Ryan 1 agosto 1969 31 luglio 1973 1460 Pilota di bombardieri Robert C. Seamans, Jr.
John L. McLucas
Melvin R. Laird
Elliot Richardson
James R. Schlesinger
8 GEN George Brown.JPG George S. Brown* 1 agosto 1973 30 giugno 1974 333 Pilota di bombardieri John L. McLucas James R. Schlesinger
9 David C Jones official portrait.jpg David C. Jones* 1 luglio 1974 20 giugno 1978 1450 Pilota di bombardieri John L. McLucas
Thomas C. Reed
John C. Stetson
James R. Schlesinger
Donald H. Rumsfeld
Harold Brown
10 General Lew Allen, official military photo.jpg Lew Allen Jr. 1 luglio 1978 30 giugno 1982 1460 Pilota di bombardieri John C. Stetson
Hans Mark
Verne Orr
Harold Brown
Caspar Weinberger
11 Charles A. Gabriel.jpg Charles A. Gabriel 1 luglio 1982 30 giugno 1986 1460 Pilota di caccia Verne Orr
Russell A. Rourke
Edward C. Aldridge Jr.
Caspar Weinberger
12 Larry D. Welch.jpg Larry D. Welch 1 luglio 1986 30 giugno 1990 1460 Pilota di caccia Edward C. Aldridge Jr.
Donald B. Rice
Caspar Weinberger
Frank Carlucci
Dick Cheney
13 Michael Dugan, official military photo.jpg Michael J. Dugan 1 luglio 1990 17 settembre 1990 78 Pilota di caccia Donald B. Rice Dick Cheney
Interim Gen John Michael Loh.jpg John M. Loh 18 settembre 1990 29 ottobre 1990 41 Pilota di caccia
14 Merrill McPeak, official military photo.JPEG Merrill A. McPeak 30 ottobre 1990 25 ottobre 1994 1456 Pilota di caccia Donald B. Rice
Sheila E. Widnall
Dick Cheney
Les Aspin
William J. Perry
15 Ronald R. Fogleman.jpg Ronald R. Fogleman 26 ottobre 1994 1 settembre 1997 1041 Pilota di caccia Sheila E. Widnall William J. Perry
William S. Cohen
Interim Ralph E Eberhart, CINCSPACE & CINCNORAD.jpg Ralph E. Eberhart 2 settembre 1997 5 ottobre 1997[4] 33 Pilota di caccia William S. Cohen
16 Michael Ryan, official military photo.jpg Michael E. Ryan 6 ottobre 1997 5 settembre 2001 1430 Pilota di caccia Sheila E. Widnall
F. Whitten Peters
James G. Roche
William S. Cohen
Donald H. Rumsfeld
17 John-P-Jumper.jpg John P. Jumper 6 settembre 2001 2 settembre 2005 1457 Pilota di caccia James G. Roche Donald H. Rumsfeld
18 Moseley official photo 6.jpg T. Michael Moseley 2 settembre 2005 12 luglio 2008[5] 1044 Pilota di caccia Michael Wynne Donald H. Rumsfeld
Robert M. Gates
Interim Mcnabb dj4.jpg Duncan J. McNabb 12 luglio 2008 12 agosto 2008 31 Pilota di aerei da trasporto Michael B. Donley Robert M. Gates
19 Norton A Schwartz 2008 2.jpg Norton A. Schwartz 12 agosto 2008 10 agosto 2012 1459 Pilota di aerei da trasporto Michael B. Donley Robert M. Gates
Leon Panetta
19 Gen Mark A. Welsh III CSAF.jpg Mark Welsh 10 agosto 2012 presente 616 Pilota di caccia e cacciabombardieri Michael B. Donley Leon Panetta

*tre CSAF diventarono in seguito la capi dello stato maggiore congiunto:

  • Twining – dall'agosto 1957 al settembre 1960;
  • Brown – dal luglio 1974 al giugno 1978;
  • Jones – dal giugno 1978 al giugno 1982.

Un quarto Capo dello stato maggiore congiunto, generale Richard B. Myers, non fu invece Chief of Staff of the Air Force. McPeak è stato l'unico CSAF a ricoprire ad interim la posizione di Segretario dell'aeronautica (dal 14 luglio al 5 agosto 1993, prima di Sheila Widnall).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Legal Information Institute, United States Code: Title 10,8033. Chief of Staff, Cornell University Law School. URL consultato il 23 gennaio 2012. .
  2. ^ (EN) Legal Information Institute, United States Code: Title 10,8034. Vice Chief of Staff, Cornell University Law School. URL consultato il 23 gennaio 2012. .
  3. ^ (EN) Legal Information Institute, United States Code: Title 10,151. Joint Chiefs of Staff: composition; functions, Cornell University Law School. URL consultato il 23 gennaio 2012. .
  4. ^ [1], Accessed on 2011-09-12
  5. ^ (EN) Moseley to stay until Aug. 1, Air Force Times, 27 giugno 2008. URL consultato il 23 gennaio 2012. .

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]