Chief Dan George

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Chief Dan George (Vancouver, 24 luglio 1899Vancouver, 23 settembre 1981) è stato un attore canadese, candidato al Premio Oscar nel 1971 per l'interpretazione nel film Piccolo Grande Uomo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Vancouver (Columbia Britannica) col nome di Geswanouth Slahoot, quintogenito dei tredici figli dei coniugi Hereditary Chief e Annie. George appartiene ad una tribù di nativi americani residente da generazioni a Nord di Vancouver. All'età di cinque anni entra in una scuola privata dove, come stabilito dal governo canadese, dimentica in parte l'uso della sua lingua nativa a favore del più consueto inglese americano.[1][2]

Durante la gioventù lavora come scaricatore di porto, muratore e guidatore di autobus finché, nel 1951, viene scelto come governatore della Tsleil-Waututh First Nation.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Esploratore dell'Ordine della Caccia al bufalo - nastrino per uniforme ordinaria Esploratore dell'Ordine della Caccia al bufalo
«In riconoscimento del suo servizio dedicato alla gente della sua razza e al suo paese.»
— 12 marzo 1974[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN17360308 · LCCN: (ENn50030349 · ISNI: (EN0000 0001 1103 7528 · GND: (DE133283232 · BNF: (FRcb13167358t (data)