Chico and the Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chico and the Man
Chico and the man.JPG
Jack Albertson e Freddie Prinze
Titolo originale Chico and the Man
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1974-1978
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 4
Episodi 88
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore James Komack
Interpreti e personaggi
Musiche José Feliciano
Produttore esecutivo James Komack
Casa di produzione The Komack Company Inc., Wolper Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 13 settembre 1974
Al 21 luglio 1978
Rete televisiva NBC

Chico and the Man è una serie televisiva statunitense in 88 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1974 al 1978.

Il protagonista è interpretato da Jack Albertson nel ruolo di Ed Brown, proprietario irascibile di un garage di Los Angeles Est, e (fino al suo suicidio avvenuto il 28 gennaio 1977 nel corso della terza stagione), Freddie Prinze nel ruolo di Chico Rodriguez, un giovane chicano ottimista in cerca di lavoro che viene assunto dal primo. Fu la prima serie televisiva statunitense ambientata interamente in un quartiere messicano-statunitense.[1] La comicità della sitcom verte principalmente sugli scontri verbali e sui battibecchi tra i due, profondamente diversi sia sul piano caratteriale che su quello culturale. Per il ruolo Albertson vinse un Emmy Award nel 1976.[2]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Ed Brown (88 episodi, 1974-1978), interpretato da Jack Albertson.
  • Louie (65 episodi, 1974-1978), interpretato da Scatman Crothers.
  • Chico Rodriguez (62 episodi, 1974-1977), interpretato da Freddie Prinze.
  • Della Rogers (27 episodi, 1975-1978), interpretata da Della Reese.
  • Raul Garcia (23 episodi, 1977-1978), interpretato da Gabriel Melgar.
  • Reverendo Bemis (9 episodi, 1975-1976), interpretato da Ronny Graham.
  • Alfred (9 episodi, 1974-1978), interpretato da Bill McLean.
  • Mando (7 episodi, 1974-1978), interpretato da Isaac Ruiz.
  • zia Charo (6 episodi, 1977-1978), interpretato da Charo.
  • Mabel (6 episodi, 1974-1975), interpretata da Bonnie Boland.
  • Monica (6 episodi, 1978), interpretata da Julie Hill.
  • Doc (5 episodi, 1974-1977), interpretato da Julio Medina.
  • Salvador (5 episodi, 1976-1977), interpretato da Danny Mora.
  • Liz Garcia, RN (4 episodi, 1975-1976), interpretata da Jeannie Linero.
  • Flora (3 episodi, 1975-1976), interpretata da Carole Cook.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata da James Komack, fu prodotta da The Komack Company Inc. e Wolper Productions[3] e girata negli studios della NBC a Burbank in California.[4] Le musiche furono composte da José Feliciano (tema musicale: Chico and the Man cantata dallo stesso Feliciano).

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[5]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1974 al 1978 sulla rete televisiva NBC.[3]</ref>

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 22 1974-1975
Seconda stagione 22 1975-1976
Terza stagione 21 1976-1977
Quarta stagione 23 1977-1978

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alex McNeil, Total Television: The Comprehensive Guide To Programming From 1948 To the Present, 4ª ed., Penguin Books, 1996, p. 161. ISBN 0-140-24916-8.
  2. ^ Chico - MYmovies. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  3. ^ a b Chico - Crediti compagnia. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  4. ^ Chico - Luoghi delle riprese. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  5. ^ Chico - Cast e credit completi. URL consultato il 25 febbraio 2012.
  6. ^ Chico - Date di uscita. URL consultato il 25 febbraio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione