Chicago P.D.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Chicago PD)
Chicago P.D.
Chicago PD screenshot.png
Titolo originale Chicago P.D.
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2014 – in produzione
Formato serie TV
Genere poliziesco, drammatico
Stagioni 3
Episodi 61
Durata 40 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Dick Wolf
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivo Michael Brandt, Derek Haas, Danielle Gelber, Peter Jankowski, Dick Wolf, Matt Olmstead, Joe Chappelle, Mark Tinker
Casa di produzione Universal Television, Wolf Films
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dall' 8 gennaio 2014
Al in corso
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 27 luglio 2015
Al in corso
Rete televisiva Italia 1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dall' 8 ottobre 2014
Al in corso
Rete televisiva Premium Crime
Opere audiovisive correlate
Originaria Chicago Fire

Chicago P.D. è una serie televisiva statunitense creata da Dick Wolf per la NBC, trasmessa a partire dall'8 gennaio 2014[1].

La serie è lo spin-off della serie televisiva, sempre di Dick Wolf, Chicago Fire.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie racconta le vicende della polizia di Chicago, sia dell'unità di pattuglia sia dell'unità d'intelligence, e della loro lotta contro il crimine che affligge le strade di Chicago.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Henry "Hank" Voight (stagioni 1-in corso), interpretato da Jason Beghe, doppiato da Paolo Marchese.
    È il capo dell'Unità Intelligence del Dipartimento di Polizia di Chicago. Voight è un poliziotto tosto che finisce sempre quello che comincia, anche se significa non rispettare le regole. La sua squadra lo rispetta, anche se è sospettato di essere corrotto. Il suo defunto padre era un agente di polizia, proprio come lui. È rimasto vedovo di sua moglie, Camille.
  • Antonio Dawson (stagioni 1-in corso), interpretato da Jon Seda, doppiato da Fabrizio Vidale.
    È il secondo in comando dell'Intelligence. Ha una moglie e 2 figli, Eva e Diego. Ed è il fratello di Gabriela Dawson, vigile del fuoco della Caserma 51 (proveniente dal crossover con Chicago Fire). Quando era più giovane era un teppista, mise la testa a posto iniziando a praticare la boxe. Nonostante il suo modo di lavorare sia diverso rispetto a quello del suo capo, anche Antonio sa sporcarsi la mani se è necessario. Sua moglie Laura lo lascia sostenendo che lui mette un eccessivo impegno nel suo lavoro.
  • Jay Halstead (stagioni 1-in corso), interpretato da Jesse Lee Soffer, doppiato da Edoardo Stoppacciaro.
    È un membro dell'Intelligence, e partner del Detective Erin Lindsay, che in seguito diventerà la sua fidanzata. È stato un Ranger dell'Us Army. È uno dei pochi che occasionalmente si oppone a Voight, trovando i suoi metodi troppo discutibili, ma nonostante tutto tra i due vige un forte rispetto reciproco.
  • Erin Lindsay (stagioni 1-in corso), interpretata da Sophia Bush, doppiata da Angela Brusa.
    È un membro dell'Intelligence e partner del Detective Jay Halstead. Figlia di un galeotto e di una tossicodipendente, quando era una quattordicenne faceva da informatrice a Voight, all'età di sedici anni Voight si prese cura di lei facendola entrare all'accademia di polizia: lei lo vede come un padre. Intraprenderà una relazione con il suo partner Jay.
  • Adam Ruzek (stagioni 1-in corso), interpretata da Patrick John Flueger, doppiato da Nanni Baldini.
    È il partner del Detective Alvin Olinsky. Voight chiese ad Alvin di assumere un agente dall'accademia, e lui scelse Adam vedendo in lui un grande potenziale. È in gamba e molto capace, nonostante il suo carattere arrogante e impetuoso. Inizialmente doveva sposarsi con la sua fidanzata Wendy, ma lei poi lo lascia ponendo fine al loro fidanzamento, in seguito Adam intraprenderà una relazione con l'agente Kim Burgess, alla quale chiederà di sposarlo, ma lei lo lascerà capendo che Adam non è pronto a legarsi a lei per sempre.
  • Kevin Atwater (stagioni 1-in corso), interpretato da LaRoyce Hawkins, doppiato da Simone Crisari.
    È l'ex partner dell'agente Kim Burgess, promosso all'Intelligence. Nonostante sia cresciuto in un brutto quartiere, è un ragazzo onesto con un forte senso del dovere. Ha una sorella più piccola alla quale è molto affezionato.
  • Alvin Olinsky (st.1- in corso), interpretato da Elias Koteas, doppiato da Andrea Lavagnino.
    Lavora sotto copertura per l'Intelligence, è il partner del Detective Adam Ruzek. Ha lavorato nelle forze speciali dell'esercito, in virtù di ciò è un vero tiratore scelto. Ed è un amico/vecchio collega di Voight. È divorziato e vive nel garage di casa sua per stare vicino alla figlia, Lexi. Sua moglie però lo caccerà via di casa dopo aver saputo che Alvin in passato l'aveva tradita con un'altra donna, dalla quale ha avuto una figlia, Michelle. Molto similmente a Voight, pure Alvin fa spesso uso di metodi estremi che si elevano al di sopra della legge per risolvere i casi, ma diversamente dal suo amico, Alvin si fa più scrupoli di coscienza.
  • Kimberly "Kim" Burgess (stagioni 1-in corso), interpretata da Marina Squerciati, doppiata da Maria Letizia Scifoni.
    È l'ex partner del Detective Kevin Atwater ed è fidanzata con il Detective Adam Ruzek. Prima di diventare un agente di polizia, era un'assistente di volo. Mette sempre il massimo impegno nel suo lavoro, è intelligente e intuitiva, Voight le offrirà la possibilità di entrare nella sua unità, ma Kim deciderà di rifiutare l'offerta sostenendo di non essere ancora pronta ad abbandonare il lavoro di pattuglia. Adam le chiederà di sposarlo, ma lei lo lascerà ritenendo Adam ancora troppo immaturo per il matrimonio.
  • Detective Sheldon Jin (stagione 1), interpretata da Archie Kao, doppiato da Alessandro Rigotti.
    Lavorava per l'Intelligence come Tecnico e Sorvegliante esperto. Suo padre ha dei problemi con il gioco d'azzardo, quindi l'agente degli Affari Interni Edwin Stiwell usa la cosa per spingerlo a dargli delle informazioni sull'intelligence, anche se poi Voight lo scopre. Muore nel finale della prima stagione ucciso da Stilwell.
  • Sergente Trudy Platt (stagioni 2-in corso, ricorrente 1), interpretata da Amy Morton, doppiata da Paola Giannetti
    Lavora al dipartimento di polizia, un tempo era la partner di Antonio, lui la salvò dopo che un criminale la ferì con un colpo d'arma da fuoco, da allora abbandonò il servizio operativo per dedicarsi solo a lavori da scrivania. È una donna molto intuitiva, si diverte a prendersi gioco degli altri, specialmente di Kim, ma più volte ha ammesso di rispettare la ragazza per l'impegno che mette nel suo lavoro.
  • Sean Roman (stagioni 2-in corso), interpretato da Brian Geraghty, doppiato Alessandro Quarta.
    Agente di pattuglia, sostituisce Atwater diventando il nuovo partner di Burgess. È un poliziotto molto serio, deciso e determinato, anche se a tratti un po' arrogante. Diversamente da molti altri poliziotti, Sean non è interessato a fare carriera, lui infatti ama essere un agente di pattuglia. Lui e Kim instaurano da subito un buon rapporto di amicizia.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Laura Dawson, interpretata da America Olivo, doppiata da Francesca Manicone
    Moglie del Detective Antonio Dawson e madre dei loro due figli. Quando Antonio verrà gravemente ferito, lui ritorna a lavorare dopo un breve periodo di convalescenza, quindi Laura deciderà di lasciarlo, sostenendo che il marito, a causa del suo lavoro, non si prende abbastanza cura di se stesso.
  • Diego Dawson, interpretato da Zach Garcia
    Figlio secondogenito del Detective Antonio Dawson.
  • Ava Dawson, interpretata da Maya Moravec
    Figlia primogenita del Detective Antonio Dawson.
  • Adres "Pulpo" Diaz, interpretato da Arturo Del Puerto, doppiato da Christian Iansante
    Pericoloso trafficante di droga che lavora per il cartello colombiano. Viene arrestato da Voight e dalla sua squadra.
  • Tenente Bruce Belden, interpretato da Kurt Naebig, doppiato Massimo De Ambrosis
    Tenente del dipartimento di polizia, lavora nell'unità Crimini Violenti, è in pessimi rapporti con Voight. Viene ucciso nel tredicesimo episodio della prima stagione.
  • Nadia, interpretata da Stella Maeve
    Una escort diciottenne con problemi di tossicodipendenza; intenzionata a disintossicarsi chiede aiuto al Detective Lindsay. Quest'ultima si affezionerà molto a lei, Nadia poi deciderà di diventare un poliziotto, ma verrà uccisa dal dr Greg Yates, un pericoloso assassino. La sua morte farà cadere Erin in un profondo stato di depressione. Erin alla fine riuscirà a vendicare Nadia uccidendo Yates.
  • Justin Voight, interpretato da Josh Segarra.
    Figlio del Sergente Voight. È stato in prigione per guida in stato di ebrezza, causando un incidente dove paralizza un ragazzo dalla vita in giù. Lui e il padre non sono in buoni rapporti. Dopo aver scontato la sua pena in galera, inizia a mettersi nei guai, quindi suo padre lo fa arruolare nell'esercito. Lui e la sua fidanzata diventeranno genitori di un bambino, alla fine Justin imparerà a mettere ordine nella sua vita diventando un uomo responsabile.
  • Detective Mia Sumner, interpretata da Sydney Tamiia Poitier, doppiata da Francesca Fiorentini.
    Entra nell'intelligence, con l'autorizzazione degli Affari Interni. Voight la manda via dalla squadra dato che non si fida di lei.
  • Wendy, interpretata da Emily Peterson, doppiata da Benedetta Degli Innocenti.
    È la fidanzata di Adam, alla fine decide di lasciarlo ritenendo che il suo nuovo lavoro nell'intelligence lo ha cambiato.
  • Erica Gradishar, interpretata da Robin Weigert, doppiata da Anna Cesareni.
    Agente incaricato dagli Affari Interni di controllare Voight.
  • Edwin Stillwell, interpretato da Ian Bohen, doppiato da Alessio Cigliano.
    Agente degli Affari Interni, dopo il trasferimento di Gradishar prende il suo posto, facendo da sorvegliante a Voight. Ha una relazione adulterina con la detective Mia Sumner. È immischiato in operazioni losche, nella seconda stagione viene arrestato, in quanto era colpevole dell'omicidio di Jin.
  • Comandante Ron Perry, interpretato da Robert Wisdom, doppiato da Angelo Nicotra.
    Comandante del distretto nella prima stagione. Dopo tanti anni di servizio decide di andare in pensione. Nel finale della seconda stagione collabora con Voight su un gruppo di poliziotti corrotti, ma viene ucciso da una banda di spacciatori.
  • Comandante Fisher, interpretato da Kevin J. O'Connor, doppiato da Mauro Gravina.
    Diventa il nuovo comendante del distretto di polizia di Chicago dopo che Ron Perry va in pensione.
  • Steve Kot, interpretato da Chris Agos, doppiato da Sandro Acerbo.
    Assistente del procuratore distrettuale, vedendo un grande potenziale in Erin, la procura un lavoro all'FBI, che lei però rifiuta.
  • Jasmine, interpretata da Heidi Johanningmeier
    Prostituta nonché informatrice confidenziale del Detective Dawson.
  • Meredith Olinsky, interpretata da Melissa Carlson, doppiata da Eleonora De Angelis.
    È l'ex moglie di Alvin e madre dello loro figlia, Lexi.
  • Bunny, interpretata da Markie Post.
    È la madre di Erin, le due cercheranno di ricostruire il loro rapporto anche se Voight non approva la cosa, sostenendo che Bunny sia una donna egoista, e che ha una pessima influenza sulla figlia.
  • Greg "Mouse" Gerwitz, interpretato da Samuel Caleb Hunt, doppiato da Stefano Brusa.
    Dopo la morte di Jin prende il suo posto nell'intelligence come operatore tecnico, lui e Jay erano compagni nell'esercito.

Personaggi apparsi nei crossover[modifica | modifica wikitesto]

Jesse Spencer interpreta Matthew Casey

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 15 2014 2014-2015
Seconda stagione 23 2014-2015 2015-2016
Terza stagione 23 2015-2016 2016

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le prime voci riguardo alla creazione di un possibile spin-off di Chicago Fire sono comparse il 27 marzo 2013, progetto che avrebbe visto sempre Dick Wolf, Michael Brandt e Derek Haas in qualità di showrunner[2]. Il 10 maggio 2013, durate gli upfronts, il network NBC ordinò ufficialmente la serie[3]; due giorni dopo comunicò l'intenzione di trasmettere lo show in midseason[4].

Il 31 ottobre è stato reso noto che nella serie avverrà un crossover con Law & Order - Unità vittime speciali, questo in un episodio dopo le olimpiadi invernali di febbraio[5].

Il 31 gennaio 2014, NBC ha deciso di ordinare due episodi aggiuntivi alla prima stagione[6]. Il 19 marzo 2014 la serie è stata poi rinnovata per una seconda stagione[7]. Il 5 febbraio 2015 NBC ha rinnovato la serie anche per una terza stagione[8]. Il 9 novembre 2015 la serie televisiva è stata rinnovata per una quarta stagione.

Casting[modifica | modifica wikitesto]

I primi attori ad essere stati scritturati nello show furono: Tania Raymonde, nel ruolo di un agente di polizia di nome Nicole, Kelly Blatz nel ruolo del giovane, ma esperto, agente Elam[9] e Scott Eastwood nel ruolo dell'agente Jim Barnes.

Successivamente si aggiunsero Melissa Sagemiller[10], nel ruolo della Detective Willhite, e gli attori Jason Beghe, Jon Seda e LaRoyce Hawkins, rispettivamente nel ruolo del Sergente Hank Voight, del Detective Antonio Dawson e dell'agente Kevin Atwater.

Con l'inizio della pre-produzione il cast subì diversi mutamenti; l'attrice Melissa Sagemiller uscì dal cast[11], invece Jesse Lee Soffer, Patrick Flueger e Sophia Bush subentrarono in qualità di regular.

Gli ultimi attori ad essere stati scritturati furono Marina Squerciati, Elias Koteas e Archie Kao[12].

Il 20 dicembre 2013, Scott Eastwood e Tania Raymonde decisero di abbandonare la serie per divergenze creative[13].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 'Ironside' & 'Welcome to the Family' Canceled by NBC; 'Community' to Premiere January 2, 'Chicago P.D.' January 8, tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 18 ottobre 2013.
  2. ^ NBC Eyes ‘Chicago Fire’ Spinoff Series, deadline.com. URL consultato il 27 marzo 2013.
  3. ^ NBC picks up 'Chicago Fire' spinoff 'Chicago PD', chicagotribune.com. URL consultato il 10 maggio 2013.
  4. ^ NBC 2013-2014 Schedule: 'Revolution' Goes to Wednesday, 'Grimm' & 'Dracula' Pair for Friday, 'Parenthood' Thursday + 'Biggest Loser' & 'Chicago Fire' to Tuesdays, tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 12 maggio 2013.
  5. ^ Chicago PD: confermato crossover con Law & Order: Special Victims Unit, nextserie.net. URL consultato il 1 novembre 2013.
  6. ^ 'Chicago P.D.' Gets Two More Episodes for First Season, tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  7. ^ 'Chicago Fire', 'Chicago P.D.' & 'Grimm' Renewed; NBC Confirms Renewals of 'Parks & Recreation' & 'Celebrity Apprentice', tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 26 marzo 2014.
  8. ^ (EN) Sara Bibel, 'The Blacklist', 'Chicago Fire', 'Chicago P.D.', 'Grimm' & 'Law & Order: SVU' Renewed by NBC, tvbythenumbers.zap2it.com, 5 febbraio 2015.
  9. ^ Kelly Blatz Cast In ‘Chicago Fire’ Spinoff, deadline.com. URL consultato il 10 aprile 2013.
  10. ^ Melissa Sagemiller To Star In NBC’s ‘Chicago Fire’ Spinoff, deadline.com. URL consultato il 10 aprile 2013.
  11. ^ Exclusive: NBC's Chicago Fire Spin-Off Drops Melissa Sagemiller, Adds Jesse Lee Soffer, tvline.com. URL consultato il 13 giugno 2013.
  12. ^ Archie Kao Joins ‘Chicago PD’ As Regular; Genevieve Angelson In ‘House Of Lies’, deadline.com. URL consultato il 27 settembre 2013.
  13. ^ (EN) Exclusive: Chicago Fire Spin-Off Cuts Two Actors, tvline.com. URL consultato il 24 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione