Chi - Casa dolce casa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chi - Casa dolce casa
チーズスイートホーム
(Chīzu Suīto Hōmu)
Chi - Casa dolce casa Volume 2.png
Copertina del secondo volume dell'edizione italiana del manga, raffigurante la protagonista Chi
Generecommedia
Manga
AutoreKanata Konami
EditoreKōdansha
RivistaWeekly Morning
Targetseinen
1ª edizione22 novembre 2004 – 23 giugno 2015
Tankōbon12 (completa)
Editore it.Panini Comics - Planet Manga
1ª edizione it.27 aprile 2013 – 12 marzo 2016
Volumi it.12 (completa)
Serie TV anime
RegiaMitsuyuki Masuhara
Char. designAkemi Kobayashi
MusicheMETA boys
StudioMadhouse
ReteTXN
1ª TV31 marzo – 26 settembre 2008
Episodi104 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.3 min
Editore it.Dynit
Rete it.JimJam, Ka-Boom
1ª TV it.7 novembre 2012
Episodi it.26 (completa)
Durata ep. it.10 min
Studio dopp. it.CD Cine Dubbing
Dir. dopp. it.Daniela Debolini
Serie TV anime
Chi's Sweet Home: atarashii ouchi
RegiaMitsuyuki Masuhara
MusicheMETA boys
StudioMadhouse
ReteTXN
1ª TV30 marzo – 25 settembre 2009
Episodi104 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.3 min
OAV
RegiaMorio Asaka
SceneggiaturaTomoko Konparu
MusicheMETA boys
StudioMadhouse
1ª edizione23 aprile 2010
Episodiunico
Aspect ratio16:9
Durata13 min
Serie TV anime
Koneko no Chi: Ponponra daibōken
RegiaKiminori Kusano
Composizione serieMisuzu Chiba
MusicheKenji Kondō
StudioMarza Animation Planet
ReteTV Tokyo, TSB
1ª TV2 ottobre 2016 – 24 settembre 2017
Episodi51 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.13 min

Chi - Casa dolce casa (チーズスイートホーム Chīzu Suīto Hōmu?) è manga seinen scritto e disegnato da Kanata Konami e pubblicato tra il 2004 e il 2015 in dodici volumi tankōbon, da cui è stata tratta una serie televisiva anime coprodotta da Hakuhodo DY Media Partners e Madhouse. La serie è composta da 104 episodi della durata di quasi 2 minuti e mezzo l'uno ed è andata in onda su TV Tokyo nel 2008, poi è seguita con una seconda serie andata in onda nel 2009 e un episodio OAV pubblicato nel 2010. Dal 2 ottobre 2016 al 24 settembre 2017, è stata trasmessa in Giappone una serie anime in computer grafica prodotta da Marza Animation Planet[1].

In Italia il manga è stato pubblicato da Panini Comics sotto l'etichetta Planet Manga[2] dal 27 aprile 2013[3] al 12 marzo 2016[4] in un'edizione completamente a colori e con il senso di lettura all'occidentale, mentre la prima serie animata è stata importata dalla Dynit[5] ed è composta da 26 episodi da 10 minuti l'uno: ogni episodio italiano contiene 4 episodi originali. La serie è andata in onda su JimJam dal 7 novembre 2012[6] e successivamente in chiaro dal 1º gennaio 2014 sul canale digitale terrestre Ka-Boom[7] e su Rai 2 dal 18 settembre 2017[8]. Le due serie successive e l'episodio OAV invece sono attualmente inedite.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una gattina si perde durante una passeggiata con la madre e i suoi fratelli. Un bambino di nome Yohei trova la gattina la porta a casa e la chiama Chi. Non potendo tenere animali nell'appartamento la famiglia Yamada tenta di trovarle una sistemazione, ma alla fine decide di adottarla rischiando lo sfratto. Nella serie Chi, non potendo parlare, passa il tempo a descrivere quello che succede con il pensiero, lasciando spazio a lunghi monologhi pieni di considerazioni astratte. Chi qualche volta incontra un animale e dialoga con lui chiedendogli un sacco di cose.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Yamada[modifica | modifica wikitesto]

  • Chi
  • Yohei
  • Papà
  • Mamma

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Nerone (gatto nero)
  • Proprietaria dell'appartamento
  • Vicina

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
120 novembre 2004[9]ISBN 978-4-06-334943-6 27 aprile 2013[3]ISBN 978-88-6304-432-4
221 agosto 2005[10]ISBN 978-4-06-372050-1 29 giugno 2013[11]ISBN 978-88-6304-711-0
321 aprile 2006[12][13]ISBN 978-4-06-372141-6 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362055-9 (ed. limitata)
31 agosto 2013[14]ISBN 978-88-6304-878-0
423 aprile 2007[15][16]ISBN 978-4-06-372286-4 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362079-5 (ed. limitata)
26 ottobre 2013[17]ISBN 978-88-912-5136-7
523 aprile 2008[18][19]ISBN 978-4-06-375474-2 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362112-9 (ed. limitata)
21 dicembre 2013[20]ISBN 978-88-912-5279-1
623 aprile 2009[21][22]ISBN 978-4-06-375698-2 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362140-2 (ed. limitata)
22 febbraio 2014[23]ISBN 978-88-912-5320-0
723 aprile 2010[24]ISBN 978-4-06-375907-5 19 aprile 2014[25]ISBN 978-88-912-5401-6
822 aprile 2011[26][27]ISBN 978-4-06-376054-5 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362191-4 (ed. limitata)
21 giugno 2014[28]ISBN 978-88-912-5408-5
923 aprile 2012[29][30]ISBN 978-4-06-376628-8 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362211-9 (ed. limitata)
23 agosto 2014[31]ISBN 978-88-912-5494-8
1023 aprile 2013[32][33]ISBN 978-4-06-376810-7 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-362246-1 (ed. limitata)
18 ottobre 2014[34]ISBN 978-88-912-5552-5
1123 aprile 2014[35][36]ISBN 978-4-06-376968-5 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-358704-3 (ed. limitata)
24 gennaio 2015[37]ISBN 978-88-912-5647-8
1223 giugno 2015[38][39]ISBN 978-4-06-377176-3 (ed. regolare)
ISBN 978-4-06-358764-7 (ed. limitata)
12 marzo 2016[4]ISBN 978-88-912-6122-9

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione italiana appartiene a Dynit che ha affidato il doppiaggio a CD Cine Dubbing sotto la direzione di Daniela Debolini e Fabio Marozzi in qualità di assistente[40].

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Chi Satomi Kōrogi Barbara Sacchelli
Yohei Etsuko Kozakura Ilaria Giorgino
Papà Hidenobu Kiuchi Gabriele Trentalance
Mamma Noriko Hidaka Claudia Scarpa
Nerone Emiliano Reggente
Proprietaria
dell'appartamento
Daniela Debolini
Vicina Francesca Cibei

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

Apertura
  1. Ouchi ga ichiban di Satomi Kōrogi

La sigla italiana Casa dolce casa è stata realizzata da: Carlo Cavazzoni e Valentina Marini (testo), Masumi Ito (musica), ed è cantata da Barbara Sacchelli ovvero la doppiatrice della protagonista.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Copertina del primo DVD italiano, raffigurante Chi

Nella versione televisiva non compaiono titoli in italiano, sebbene l'intera serie sia stata doppiata.

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
Giapponese
1「チー、迷子になる.」 - Chii, maigo ni naru.
「チー、拾われる.」 - Chii, hirowareru.
「チー、ひどい目にあう.」 - Chii, hidoi me ni au.
「チー、忘れる.」 - Chii, wasureru.
31 marzo-1º-2-3 aprile 2008
2「チー、始める.」 - Chii, hajimeru.
「チー、続ける.」 - Chii, tsuzukeru.
「チー、がっかりする.」 - Chii, gakkari suru.
「チー、理解する.」 - Chii, rikai suru.
7-8-9-10 aprile 2008
3「チー、思い出す.」 - Chii, omoidasu.
「チー、夢を見る.」 - Chii, yumewomiru.
「チー、引き取られる.」 - Chii, hikitorareru.
「チー、決まる.」 - Chii, kimaru.
14-15-16-17 aprile 2008
4「チー、興奮する.」 - Chii, koufunsuru.
「チー、もらう.」 - Chii, morau.
「チー、遊ぶ.」 - Chii, asobu.
「チー、邪魔する.」 - Chii, jamasuru.
21-22-23-24 aprile 2008
5「チー、逃げ出す.」 - Chii, nigedasu.
「チー、散歩する.」 - Chii, sanposuru.
「チー、探検する.」 - Chii, tansakusuru.
「チー、再び迷子になる.」 - Chii, futatabi maigo ni naru.
28-29-30 aprile 2008-1º maggio 2008
6「チー、病院に行く.(前編)」 - Chii, byouin ni iku. (zenpen)
「チー、病院に行く.(中編)」 - Chii, byouin ni iku. (chuuhen)
「チー、病院に行く.(後編)」 - Chii, byouin ni iku. (kouhen)
「チー、嫌がる.」 - Chii, iya garu.
5-6-7-8 maggio 2008
7「チー、こだわる.」 - Chii, kodawaru.
「チー、選ぶ.」 - Chii, erabu.
「チー、誤解する.」 - Chii, gokai suru.
「チー、爪を切られる.」 - Chii, tsume wo kirareru.
12-13-14-15 maggio 2008
8「チー、足止めする.」 - Chii, ashidome suru.
「チー、釣られる.」 - Chii, tsurareru.
「チー、留守番する(前編).」 - Chii, rusuban suru (zenpen).
「チー、留守番する(後編).」 - Chii, rusuban suru (kouhen).
19-20-21-22 maggio 2008
9「チー、見つける.」 - Chii, mitsukeru.
「チー、見たがる.」 - Chii, mitagaru.
「チー、見る.」 - Chii, miru.
「チー、見つけられる.」 - Chii, mitsukerareru.
26-27-28-29 maggio 2008
10「チー、感動する.」 - Chii, kandou suru.
「チー、けんかする.」 - Chii, kenka suru.
「チー、お風呂に入る.」 - Chii, wo furo ni hairu.
「チー、対決する.」 - Chii, taiketsu suru.
2-3-4-5 giugno 2008
11「チー、固まる.」 - Chii, katamaru.
「チー、出会う.」 - Chii, deau.
「チー、食べられる.」 - Chii, taberareru.
「チー、報告する.」 - Chii, houkoku suru.
9-10-11-12 giugno 2008
12「チー、かまわれたがる.」 - Chii, kamawa re tagaru.
「チー、まんなかに来る.」 - Chii, mannaka ni kuru.
「チー、ひっつかれる.」 - Chii, hittsuka reru.
「チー、知らんぷりする.」 - Chii, shiranpuri suru.
16-17-18-19 giugno 2008
13「チー、いつもと違う.」 - Chii, itsumo to chigau.
「チー、いっしょに眠る.」 - Chii, issho ni nemuru.
「チー、遊んでもらう.」 - Chii, ason de morau.
「チー、困らせる.」 - Chii, komara seru.
23-24-25-26 giugno 2008
14「チー、追跡する.」 - Chii, tsuiseki suru.
「チー、かくれんぼする.」 - Chii, kakurenbo suru.
「チー、さすらう.」 - Chii, sasurau.
「チー、お家に帰る.」 - Chii, oie ni kaeru.
30 giugno 2008-1º-2-3 luglio 2008
15「チー、反抗する.」 - Chii, hankou suru.
「チー、脱出する.」 - Chii, dasshutsu suru.
「チー、いじける.」 - Chii, ijikeru.
「チー、仲間をみつける.」 - Chii, nakama o mitsukeru.
7-8-9-10 luglio 2008
16「チー、よりそう.」 - Chii, yorisou.
「チー、そばに居る.」 - Chii, soba ni iru.
「チー、ふりまわす.」 - Chii, furimawasu.
「チー、困らせる.」 - Chii, komaraseru.
14-15-16-17 luglio 2008
17「チー、ほしがる.」 - Chii, hoshigaru.
「チー、ふてくされる.」 - Chii, futekusareru.
「チー、探しあてる.」 - Chii, sagashiateru.
「チー、ふみふみする.」 - Chii, fumifumisuru.
21-22-23-24 luglio 2008
18「チー、頭をつかう.」 - Chii, atama wo tsukau.
「チー、味見する.」 - Chii, ajimi suru.
「チー、食べすぎる.」 - Chii, tabesugiru.
「チー、囲む.」 - Chii, kakomu.
28-29-30-31 luglio 2008
19「チー、毛を飛ばす.」 - Chii, ke wo tobasu.
「チー、ブラッシングされる.」 - Chii, burasshingu sareru.
「チー、好きになる.」 - Chii, suki ni naru.
「チー、壊す.」 - Chii, kowasu.
4-5-6-7 agosto 2008
20「チー、噛み合わない.」 - Chii, kamiawanai.
「チー、隠す.」 - Chii, kakusu.
「チー、もっと隠す.」 - Chii, motto kakusu.
「チー、見つかる.」 - Chii, mitsukaru.
11-12-13-14 agosto 2008
21「チー、教わる.」 - Chii, osowaru.
「チー、失敗する.」 - Chii, shippaisuru.
「チー、勝負する.」 - Chii, shoubusuru.
「チー、目撃される.」 - Chi, mokugeki sareru.
18-19-20-21 agosto 2008
22「チー、開ける.」 - Chi, akeru.
「チー、隠れる.」 - Chi, kakureru.
「チー、もっと隠れる.」 - Chi, motto kakureru.
「チー、仲裁する.」 - Chi, chuusai suru.
25-26-27-28 agosto 2008
23「チー、撮られる.」 - Chi, torareru.
「チー、襲撃される.」 - Chi shuugeki sareru.
「チー、気に入る.」 - Chi ki ni iru.
「チー、意気投合する.」 - Chi ikitougou suru.
1°-2-3-4 settembre 2008
24「チー、習う.」 - Chi, narau.
「チー、追いつめられる.」 - Chi, oitsumerareru.
「チー、休憩する.」 - Chi, kyuukei suru.
「チー、学ぶ.」 - Chi, manabu.
8-9-10-11 settembre 2008
25「チー、励む.」 - Chi, hagemu.
「チー、切望する.」 - Chi, setsubou suru.
「チー、待つ.」 - Chi, matsu.
「チー、懇願する.」 - Chi, kongan suru.
15-16-17-18 settembre 2008
26「チー、約束する.」 - Chi, yakusoku suru.
「チー、見送る.」 - Chi, miokuru.
「チー、泣く.」 - Chi, naku.
「チー、発見する.」 - Chi, hakken suru.
22-23-24-25 settembre 2008

Episodi in DVD[modifica | modifica wikitesto]

Sono stati aggiunti i titoli in italiano, tuttavia ogni episodio raccoglie 6 episodi originali e gli ultimi due (il 16 e 17) addirittura 7.

  1. Chi rimane sola
  2. Una delusione per Chi
  3. Chi va al parco
  4. Chi ama i jeans di papà
  5. Chi bada alla casa
  6. Chi e le palline
  7. Chi è in cerca di cibo
  8. Chi è un bel bocconcino
  9. Chi insegue
  10. Chi scappa di casa
  11. Chi non gioca
  12. Chi trova
  13. Chi perde il pelo
  14. Chi continua a nascondersi
  15. Chi apre la finestra
  16. Chi si diverte
  17. Chi si sente sola

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chi - casa dolce casa trailer: la serie in CG3D rinnova tutto, staff, cast..., in AnimeClick.it, 5 settembre 2016. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  2. ^ Planet Manga presenta Chi vita da gatto, Yawara! Blood-C e..., in AnimeClick.it, 11 dicembre 2012. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  3. ^ a b Chi - Casa Dolce Casa 1, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  4. ^ a b Chi - Casa Dolce Casa 12, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  5. ^ In uscita a febbraio per Dynit i DVD di Chi, casa dolce casa, in AnimeClick.it, 15 dicembre 2012. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  6. ^ Francesca Camerino, Chi, Casa dolce Casa - su JimJam va in onda l'anime per bambini, in TVBlog.it, 2 novembre 2012. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  7. ^ Chi - Casa dolce casa, su Cartonionline. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  8. ^ Gli Anime e i Cartoon tornano su Rai 2 dopo anni di assenza, in AnimeClick.it, 11 settembre 2017. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  9. ^ (JA) チーズスイートホーム(1), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  10. ^ (JA) チーズスイートホーム(2), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  11. ^ Chi - Casa Dolce Casa 2, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  12. ^ (JA) チーズスイートホーム(3), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  13. ^ (JA) チーズスイートホーム(3)限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  14. ^ Chi - Casa Dolce Casa 3, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  15. ^ (JA) チーズスイートホーム(4), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  16. ^ (JA) チーズスイートホーム 限定版(4), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  17. ^ Chi - Casa Dolce Casa 4, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  18. ^ (JA) チーズスイートホーム(5), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  19. ^ (JA) チーズスイートホーム(5)限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  20. ^ Chi - Casa Dolce Casa 5, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  21. ^ (JA) チーズスイートホーム(6), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  22. ^ (JA) チーズスイートホーム(6) 限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  23. ^ Chi - Casa Dolce Casa 6, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  24. ^ (JA) チーズスイートホーム(7), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  25. ^ Chi - Casa Dolce Casa 7, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  26. ^ (JA) チーズスイートホーム(8), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  27. ^ (JA) チーズスイートホーム(8)限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  28. ^ Chi - Casa Dolce Casa 8, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  29. ^ (JA) チーズスイートホーム(9), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  30. ^ (JA) チーズスイートホーム(9)限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  31. ^ Chi - Casa Dolce Casa 9, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  32. ^ (JA) チーズスイートホーム(10), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  33. ^ (JA) チーズスイートホーム(10)限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  34. ^ Chi - Casa Dolce Casa 10, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  35. ^ (JA) チーズスイートホーム(11), Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  36. ^ (JA) チーズスイートホーム(11)限定版, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  37. ^ Chi - Casa Dolce Casa 11, AnimeClick.it. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  38. ^ (JA) チーズスイートホーム(12)<完>, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  39. ^ (JA) チーズスイートホーム(12)限定版<完>, Kōdansha. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  40. ^ Chi - Casa dolce casa, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net. Modifica su Wikidata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga