Cheyenne (Wyoming)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cheyenne
city
(EN) City of Cheyenne
Cheyenne – Veduta
Capitol Ave. nel centro di Cheyenne
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Wyoming.svg Wyoming
Contea Laramie
Amministrazione
Sindaco Marian Orr
Territorio
Coordinate 41°08′44″N 104°48′07″W / 41.145556°N 104.801944°W41.145556; -104.801944 (Cheyenne)Coordinate: 41°08′44″N 104°48′07″W / 41.145556°N 104.801944°W41.145556; -104.801944 (Cheyenne)
Altitudine 1 848 m s.l.m.
Superficie 63,79 km²
Abitanti 59 466 (2010)
Densità 932,22 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 82001, 82002, 82003, 82006, 82007, 82008, 82009, 82010
Prefisso 307
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Cheyenne
Cheyenne
Cheyenne – Mappa
Sito istituzionale

Cheyenne (/ʃaɪˈæn/ shy-AN o /ʃaɪˈɛn/) è un comune (city) degli Stati Uniti d'America, capoluogo della contea di Laramie, e capitale dello Stato del Wyoming. La popolazione era di 59,466 abitanti al censimento del 2010. È la principale città dell'area metropolitana di Cheyenne, che comprende tutta la contea di Laramie.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, la città di Cheyenne ha un'area totale di 24,63 mi² (63,79 km²).

Cheyenne è situata all'estremità sudorientale del Wyoming, lontana dal suo centro geografico, come in pochi altri casi negli Stati Uniti, ovvero Carson City in Nevada, Juneau in Alaska e Topeka in Kansas. Essa appartiene alla regione cosiddetta Front Range Urban Corridor, area in forte sviluppo economico che congiunge il Wyoming sudorientale al Colorado centrale e settentrionale, in particolare a centri come Denver, Colorado Springs e Aurora.

La città si trova ad oltre 1.800 metri di quota nel cuore delle Montagne Rocciose, area scarsamente popolata ricca di attrattive naturalistiche e turistiche. Dal punto di vista viabilistico è uno snodo importante, dato che si congiungono importanti vie come la U.S. Route 85, la Route 87 e la Interstate 80.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Situata a cavallo fra le regioni delle Grandi Pianure e delle Montagne Rocciose, Cheyenne ha un clima semi-arido, con inverni generalmente freddi e lunghi, ma generalmente asciutti grazie a venti provenienti dalle montagne con caratteristiche molto simili al favonio delle Alpi; le nevicate sono numerose fra marzo e aprile. Le estati sono fresche e asciutte, con temperature che difficilmente superano i 30 °C.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Vista aerea di Cheyenne, 1882

Il 5 luglio 1867, il generale Grenville M. Dodge e la sua squadra di esplorazione disegnarono una mappa del sito dove oggi si trova Cheyenne nel Territorio del Dakota (più tardi Territorio del Wyoming). Il sito venne scelto lungo la tratta ferroviaria della Union Pacific Railroad per attraversare il Crow Creek, fiume tributario del South Platte. La città non prese il nome di Dodge, tuttavia i compagni di viaggio diedero all'area il nome di "Crow Creek Crossing".[1] Il nome definitivo fu scelto in onore della tribù dei Cheyenne, una delle tribù più famose e prominenti delle Grandi Pianure, strettamente legate agli Arapaho.

La costruzione della Union Pacific Railroad portò speranze di prosperità alla regione quando raggiunse Cheyenne il 13 novembre 1867. La popolazione all'epoca era di oltre 4.000 abitanti ed era in rapida crescita.[1] Questa rapida crescita fece guadagnare alla città il soprannome di "Magic City of the Plains".[1]

Nel 1867, Fort D. A. Russell fu costruito, 3 miglia (5 km) ad ovest della città. Il forte fu poi rinominato in Francis E. Warren Air Force Base.

Il Campidoglio fu costruito tra il 1886 e il 1890, con ulteriori miglioramenti completati nel 1917.

La Wyoming Stock Growers Association si riuniva al The Cheyenne Club, che presumibilmente agitava come governo provvisorio per il territorio. Molte delle leggi e delle regole della WSGA divennero leggi statali.

L'aeroporto regionale di Cheyenne venne aperto nel 1920, inizialmente come fermata per la posta aerea. Presto si sviluppò come aeroporto civile-militare, con DC-3 e vari veicoli militari. Durante la seconda guerra mondiale, centinaia di B-17, B-24, e PBY furono equipaggiati e aggiornati al campo d'aviazione. Oggi, serve come per serie di funzioni militari, nonché per testbed ad alta quota per le imbarcazioni civili.[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 59,466 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dall'87,44% di bianchi, il 2,88% di afroamericani, lo 0,96% di nativi americani, l'1,23% di asiatici, lo 0,20% di oceanici, il 4,00% di altre razze, e il 3,28% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 14,45% della popolazione.

Persone legate a Cheyenne[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Persone legate a Cheyenne (Wyoming)

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Gli uffici dello Stato del Wyoming offrono una moltitudine di posti di lavoro nel centro di Cheyenne. Altri invece lavorano direttamente o per attività legate all'U.S. Air Force, data la vicinanza alla Francis E. Warren Air Force Base ad ovest della capitale, oppure presso la Guardia Nazionale, la Wyoming National Guard. Anche la Union Pacific Railroad costituisce una delle fonti di guadagno della città e di lavoro per numerosi abitanti.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c History of Cheyenne, City of Cheyenne. URL consultato il 26 luglio 2017.
  2. ^ Cheyenne Regional Airport History, Cheyenne Regional Airport. URL consultato il 26 luglio 2017.
  3. ^ Cheyenne, WY Population - Census 2010 and 2000 Interactive Map, Demographics, Statistics, Quick Facts, CensusViewer. URL consultato il 26 luglio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN136826462 · LCCN: (ENn80008571 · GND: (DE4090368-0 · BNF: (FRcb12098836f (data)
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America