Cheryl Tiegs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cheryl Tiegs
Altezza178[1] cm
Misure86.5-61-86.5[1]
Taglia34[1] (UE) - 4[1] (US)
OcchiAzzurri
CapelliBiondi

Cheryl Rae Tiegs (Breckenridge, 25 settembre 1947) è una modella statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Breckenridge, nel Minnesota, ma cresciuta a Alhambra, in California, dopo aver frequentato la California State University, Los Angeles Cheryl Tiegs debutta nel mondo della moda, comparendo all'età di 17 anni sulla copertina di Glamour, a cui seguirono a breve distanza quelle di Harper's Bazaar, Elle, Time e Vogue. Ma principalmente la sua popolarità è legata alle copertine di Sports Illustrated Swimsuit Issue, nel 1970, 1975 e nel 1983. Un poster del 1978 che la ritraeva in un bikini rosa divenne una icona della cultura pop degli anni settanta.[2]

Negli anni successivi Cheryl Tiegs divenne testimonial della Revlon e continuò a lavorare come personaggio televisivo nel reality show Living with Ed, e dal 2009 come giudice nella serie True Beauty della ABC.[3]. Inoltre ha recitato come attrice nel controverso film di Vincent Gallo The Brown Bunny, ed ha interpretato se stessa in due episodi della serie Just Shoot Me.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN267368964 · ISNI: (EN0000 0000 6712 1289 · LCCN: (ENn80035973 · GND: (DE14227206X