Che vita al Grand Hotel, Hannah Montana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Che vita al Grand Hotel, Hannah Montana
Titolo originale That's So Suite Life of Hannah Montana
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2006
Formato miniserie TV
Genere
Durata
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione

Che vita al Grand Hotel Hannah Montana è raccolta di tre episodi crossover tra loro delle Disney Channel Original Series Raven, Zack e Cody al Grand Hotel e Hannah Montana. Negli Stati Uniti è stato mandato in onda per la prima volta il 28 luglio 2006. È anche uscito in DVD sia negli USA che in Italia.

Cast e personaggi[modifica | modifica sorgente]

Episodio 1: Partenza! (da Raven)[modifica | modifica sorgente]

Guest star: Dylan Sprouse (Zack Martin), Cole Sprouse (Cody Martin) e Phill Lewis (Marion Moseby) da Zack e Cody al Grand Hotel.

Episodio 2: Zack, Cody, Raven e Hannah Montana (da Zack e Cody al Grand Hotel)[modifica | modifica sorgente]

Guest star: Raven-Symoné (Raven Baxter) da Raven, Miley Cyrus (Hannah Montana) da Hannah Montana.

Episodio 3: Honky Tonk batticuore Rob (da Hannah Montana)[modifica | modifica sorgente]

Guest star: Ashley Tisdale (Maddie Fitzpatrick) da Zack e Cody al Grand Hotel.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Episodio 1 (da Raven)[modifica | modifica sorgente]

Raven deve organizzare un'importante foto book per Donna Cabonna all'hotel Tipton di Boston. Intanto, Chelsea, Eddy e Cory cercano di battere un guinness dei primati.

Episodio 2 (da Zack e Cody al Grand Hotel)[modifica | modifica sorgente]

È arrivato il compleanno della madre di Zack Martin e Cody Martin e loro non hanno ancora comprato un regalo. Intanto, Raven, che è all'hotel, fa amicizia con Maddie che cerca di convincere London a indossare un vestito prodotto dalla sua nuova amica. Cody avrà a che fare con una visione di Raven. Alla fine arriva anche Hannah Montana, che vuole provare i vestiti di Raven.

Episodio 3 (da Hannah Montana)[modifica | modifica sorgente]

Hannah, dopo essere ritornata da una tournée, trova degli oggetti della carriera da cantante del padre e cerca di convincerlo a ritornare nel campo della musica, così da farlo partire per un tour, ma la ragazza si sente sola senza il suo genitore.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]