Charlotte Link

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charlotte Link (Francoforte sul Meno, 5 ottobre 1963) è una scrittrice tedesca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ad oggi è considerata una delle più talentuose scrittrici tedesche contemporanee. Charlotte è figlia della famosa scrittrice e giornalista tedesca Almuth Link. Ha scritto la sua prima opera, “ Die schöne Helena”, all’età di 16 anni. Il romanzo venne poi pubblicato quando lei aveva 19 anni. Ha vinto numerosi premi letterari. Amante degli animali, è membro attivo del PETA e presta soccorso ai cani randagi in Spagna e in Turchia. Charlotte Link vive con il suo compagno e il cane nella città tedesca di Wiesbaden. Deve la sua fama soprattutto alla sua versatilità: conosciuta inizialmente per i suoi romanzi a sfondo storico, ha avuto molto successo anche con i suoi romanzi psicologici, tanto che ogni suo nuovo libro occupa per mesi i primi posti delle classifiche tedesche.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Trilogia Venti di tempesta
  • 1985 - Cromwells Traum oder Die schöne Helena
  • 1986 - Quando l'amore non finisce (Wenn die Liebe nicht endet), Corbaccio 2010, TEA 2012
  • 1986 - Verbotene Wege
  • 1987 - Die Sterne von Marmalon
  • 1991 - Giochi d'ombra (Schattenspiel), Corbaccio 2014, TEA 2015
  • 1995 - Il peccato dell'angelo (Die Sünde der Engel), Corbaccio 2011, TEA 2012
  • 1998 - L'uomo che amava troppo (Der Verehrer), Corbaccio 2004, TEA 2006
  • 1999 - La casa delle sorelle (Das Haus der Schwestern), Corbaccio 2002, TEA 2004
  • 2000 - La donna delle rose (Die Rosenzüchterin), Corbaccio 2005, TEA 2006
  • 2002 - La doppia vita (Die Täuschung), Corbaccio 2005, TEA 2007
  • 2003 - Alla fine del silenzio (Am Ende des Schweigens), Corbaccio 2004, TEA 2006
  • 2005 - L'ospite sconosciuto (Der fremde Gast), Corbaccio 2005, TEA 2008
  • 2006 - L'isola (Die Insel), Corbaccio 2008, TEA 2010
  • 2006 - Nemico senza volto (Das Echo der Schuld), Corbaccio 2008, TEA 2010
  • 2008 - L'ultima traccia (Die letzte Spur), Corbaccio 2009, TEA 2010
  • 2009 - Nobody (Das andere Kind), Corbaccio 2010, TEA 2012
  • 2011 - Oltre le apparenze (Der Beobachter), Corbaccio 2012, TEA 2013
  • 2012 - L'ultima volta che l'ho vista (Im Tal des Fuchses), Corbaccio 2013, TEA 2014
  • 2014 - Sei nelle mie parole (Sechs Jahre. Der Abschied von meiner Schwester), Corbaccio 2015
  • 2015 - L'inganno (Die Betrogene), Corbaccio 2015, TEA 2016
  • 2016 - La scelta decisiva (Die Entscheidung), Corbaccio 2017

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN29708952 · LCCN: (ENnr94018593 · SBN: IT\ICCU\UBOV\609001 · ISNI: (EN0000 0001 1049 580X · GND: (DE115757104 · BNF: (FRcb13624705n (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie