Charlotte (gastronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charlotte
Charlotte aux poires et chocolat.jpg
Charlotte al cioccolato
Origini
Luogo d'origineFrancia Francia
Dettagli
Categoriadolce

La charlotte è un tipo di dessert composto da una crema bavarese che viene circondata da una corona di savoiardi e ricoperta da una guarnitura il cui ingrediente principale specifica il nome di tutta la preparazione (come ad esempio charlotte alle fragole, charlotte al cioccolato, charlotte di mele, eccetera).

Lo stampo da charlotte ha una forma particolare che ricorda l'omonima tipica cuffia increspata.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Sembra che il dolce, nella sua versione originaria, sia stato creato la prima volta dallo chef francese Marie-Antoine Carême per la regina Carlotta, moglie di Giorgio III.[1] Ispirandosi agli entremets, dolci inglesi che venivano un tempo serviti dopo gli arrosti, Carême ideò una prima versione del dolce a base di frutta, mollica di pane e crema inglese.[2] La forma odierna alla francese si deve alla reinterpretazione (sempre ad opera dello stesso Carême) per lo zar Alessandro I di Russia, al quale preparò un composto di panna montata, crema inglese e frutta.[2][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]