Charley e l'angelo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charley e l'angelo
Titolo originaleCharley and the Angel
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1973
Durata93 min
Generecommedia, fantastico
RegiaVincent McEveety
SoggettoWill Stanton
SceneggiaturaRoswell Rogers
ProduttoreBill Anderson
Casa di produzioneWalt Disney Productions
FotografiaCharles F. Wheeler
MontaggioBob Bring, Ray de Leuw
Effetti specialiArt Cruickshank, Danny Lee, Eustace Lycett
MusicheBuddy Baker
ScenografiaJohn B. Mansbridge, Al Roelofs
CostumiShelby Tatum
TruccoLa Rue Matheron, Robert J. Schiffer
Interpreti e personaggi

Charley e l'angelo (Charley and the Angel) è un film statunitense del 1973 diretto da Vincent McEveety.

È un film commedia a sfondo fantastico basato sul romanzo The Golden Evenings of Summer del 1971 scritto da Will Stanton con protagonisti Fred MacMurray, che interpreta Charley Appleby, un uomo avido che si imbatte in un angelo il cui compito è fargli cambiare vita, Cloris Leachman e Harry Morgan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Charley Appleby (Fred MacMurray),un uomo di mezza età, trascura la famiglia per il lavoro. Quando un anziano angelo ( Harry Morgan[collegamento interrotto]) scende dal cielo per portarlo via, chiede ancora qualche giorno per sistemare un po' di cose. Deve rinsaldare i rapporti prima di partire.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Vincent McEveety su una sceneggiatura di Roswell Rogers con il soggetto di Will Stanton (autore del romanzo),[1] fu prodotto da Bill Anderson per la Walt Disney Productions[2] e girato a Pasadena in California[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dal 23 marzo 1973 al cinema dalla Buena Vista Distribution Company e dalla Walt Disney Home Video per l'home video. È stato poi trasmessonegli Stati Uniti nel 1977 sulla NBC.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

  • in Germania il 26 dicembre 1994 (Charley und der Engel, in prima TV)
  • in Ungheria (Charley és az őrangyal)
  • in Francia (Charley et l'ange)
  • in Svezia (Charley och ängeln)
  • in Finlandia (Kauppias ja enkeli)
  • in Grecia (O Charley kai o angelos, in prima TV)
  • in Italia (Charley e l'angelo)
  • in Spagna (Un ángel para Charly) In VHS

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è "garbato, divertente, artificioso".[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Charley e l'angelo - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 31 agosto 2012.
  2. ^ a b Charley e l'angelo - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 31 agosto 2012.
  3. ^ Charley e l'angelo - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 31 agosto 2012.
  4. ^ Charley e l'angelo - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 31 agosto 2012.
  5. ^ Scheda di Charley e l'angelo su MYmovies

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema