Charles Joseph Chaput

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Joseph Chaput, O.F.M.Cap.
arcivescovo della Chiesa cattolica
Charles Joseph Chaput.jpg
Coat of arms of Charles Joseph Chaput.svg
As Christ loved the Church
 
TitoloFiladelfia
Incarichi attualiArcivescovo metropolita di Filadelfia
Incarichi ricopertiVescovo di Rapid City
Arcivescovo metropolita di Denver
 
Nato26 settembre 1944 (74 anni) a Concordia
Ordinato presbitero29 agosto 1970 dal vescovo Cyril John Vogel
Nominato vescovo11 aprile 1988 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo26 luglio 1988 dall'arcivescovo Pio Laghi (poi cardinale)
Elevato arcivescovo18 marzo 1997 da papa Giovanni Paolo II
 

Charles Joseph Chaput (Concordia, 26 settembre 1944) è un arcivescovo cattolico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Charles Joseph Chaput nacque da Joseph Chaput, canadese di origini francesi discendente da San Luigi IX di Francia, e da Marian DeMarais, nativa americana. Frequenta prima la Our Lady of Perpetual Help Grade School di Concordia in Kansas, sua città natale, e successivamente alla nascita della vocazione sacerdotale la St. Francis Seminary High School di Victoria, sempre in Kansas.

Nel 1965 entra a far parte dell'ordine dei Frati minori cappuccini.

Si laurea in Filosofia due anni dopo, nel 1967, per poi laurearsi una seconda volta in Psicologia presso l'Università Cattolica d'America di Washington.

Il 29 agosto 1970 è ordinato sacerdote da Cyril John Vogel, allora vescovo di Salina.

Dopo il master in Teologia del 1971, viene nominato segretario e poi direttore del settore "comunicazione" della provincia cappuccina esistente in Pittsburgh.

Dopo varie esperienze parrocchiali e dopo essere stato per tre anni provinciale del suo ordine, papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo di Rapid City l'11 aprile 1988.
Viene consacrato vescovo il 26 luglio successivo dall'arcivescovo Pio Laghi, allora nunzio apostolico negli Stati Uniti d'America e, successivamente, cardinale.

Il 18 marzo 1997 è elevato arcivescovo e nominato alla sede di Denver.

Il 19 luglio 2011 è chiamato a sostituire il cardinale Justin Francis Rigali alla guida dell'arcidiocesi di Filadelfia.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN102106778 · ISNI (EN0000 0000 7197 8947 · LCCN (ENn00107893 · GND (DE1162640499 · WorldCat Identities (ENn00-107893
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie